♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

1.6.11

Genova/Picchiato dal branco per uno sguardo di troppo.

Lo hanno aggredito in cinque, accoltellandolo all’addome e prendendolo a calci e pugni. La sua colpa? Aver guardato un ragazzo, al Cotton Club, un locale notturno del Porto Antico, a Genova. L’aggressione è avvenuta intorno alle cinque di questa mattina nei pressi del parcheggio Expò. La vittima è un parrucchiere di 33 anni. Il ragazzo stava salendo in macchina, quando è stato circondato dal gruppetto di violenti. Alcuni passanti hanno notato la scena e sono riusciti a mettere in fuga gli aggressori. Non è escluso che abbiano fornito un identikit. Il parrucchiere è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Galliera con ferite guaribili in una quindicina di giorni. Gli aggressori sarebbero cinque ragazzi italiani che, mentre picchiavano, più volte avrebbero gridato “cosa guardi?”. Indagano gli agenti ufficio prevenzione della Questura. Anche se non si parla esplicitamente di pista omofoba, la dinamica dell’aggressione lascerebbe pensare ad una reazione di tipo anti-gay.

Cinque contro uno, merde.

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes