♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

21.6.11

E il twitt finì sul palo della metro: Giovannardi, Berlusconi e Binetti omofobi da cassonetti + altro su Sgarbi

Qualche tempo fa, nel cazzeggio twittero, avevo commentato una battuta fatta da Vittorio Sgarbi sul figlio “sano”. “Vittorio Sgarbi: ‘Mio figlio sta bene. Non si droga e non è gay’. Ha un solo problema: è il figlio di un coglione”, avevo scritto su Twitter. Oggi un lettore mi segnala che qualcuno ha stampato quella frase su un foglio, e l’ha attaccata su un palo, nei pressi della metro B, fermata Cavour, insieme ad un altro volantino contro gli omofobi Giovanardi, Berlusconi e Binetti. (grazie Francesco!)

L’autore si palesi, please :-)

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes