♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

9.5.11

La Granita Siciliana

La granita siciliana o semplicemente granita, è un alimento rinfrescante tipico della Sicilia, nato originariamente nella provincia di Messina.

Nella sua ricetta di base, si compone di acqua, zucchero e limone (granita al limone).

Nella sua "formulazione originale" è diffusa in tutta la Sicilia, tuttavia la diffusione maggiore e la sua migliore espressione si hanno nella costa Orientale dell’Isola. Qui al gusto originario di limone, si sono da tempo affiancate numerose varianti:

La granita alla mandorla, probabilmente nata nella zona di Avola, nel Siracusano (ove si hanno le più estese coltivazioni di mandorle siciliane) è ormai il gusto più diffuso della costa est dell’isola, spesso accoppiata al gusto cioccolato. Le granite di caffè e fragola sono invece una specialità della città di Messina, solitamente servite in un bicchiere in cui la metà inferiore è costituita da granita e la restante parte ricoperta di panna, rigorosamente fresca.

Molto diffusi nel Catanese sono invece il gusto "al pistacchio" (originario di Bronte) ed i gusti alle frutta: gelsi neri, pesca, fragola, mandarino, ananas. Da segnalare la grande tradizione dell’"Acese" (dintorni di Acireale, fra Catania e Messina) nella produzione di granite.

Si serve in bicchieri di vetro trasparenti, originariamente accompagnata dal pane, oggi si accompagna volentieri con la tipica brioche siciliana preparata con l'uovo e dalla forma a base semisferica sormontata da una pallina (a mò di coppoletta).

In Sicilia a granita câ briosci è spesso apprezzata come ottima colazione, specialmente in estate e nelle zone costiere, mentre non la si mangia mai dopo pranzo (che è una tradizione di chiara importazione senese)

Nel Medioevo a Messina esisteva una professione che era " U Nevarolu " cioè un uomo che si occupava di conservare la neve tutto l'anno, i nobili Messinesi con l'avvento delle temperature calde compravano questa neve e ci spremevano dentro il limone, così nacque la Granita il gusto tipico è il limone, la tipica Messinese è caffè con panna o fragola con panna, la tipica Catanese è alle mandorle (detta "a minnulata"). La granita è più diffusa nella Sicilia orientale. Ad Acireale si tramanda il mito di Francesco Procopio dei Coltelli, un ingegnoso trezzoto che con il nome francesizzato in Procope ebbe successo nella Parigi del XIV secolo, è poco probabile che la granita sia nata anche qui dalla tradizione dei "nevaroli" che dall'Etna trasportavano la neve sino in riva al mare.

give thanx Jane Lane

Reazioni:

1 commenti esagitati e considerazioni varie:

Vincenzo de 'a Nivarata Acireale ha detto...

Vi aspettiamo al Festival della Granita Siciliana ad Acireale il 4-5 Agosto 2012 - 'a Nivarata - Acireale e il Rito della Granita Siciliana. www.anivarata.it o seguiteci su FB a www.facebook.com/aNivarata

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes