♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

27.5.11

I poliziotti alla detenuta: “Balla nuda se vuoi andare via di qui”


È accaduto a Tijuana, città messicana al confine con gli Stati Uniti. In 15 l’hanno costretta a fare uno striptease. Sono stati tutti sospesi dal servizio.

Una donna, che presumibilmente accompagnava un uomo in possesso di sostanze stupefacenti, lo scorso aprile viene arrestata a Tijuana. La arrestano e la costringono prima spogliarsi e poi a ballare nuda, mentre la toccano ovunque. In cambio di questa diciamo esibizione le promettono che la lasceranno andare. Nel frattempo filmano la bella impresa e fanno girare il video, riferisceEl Sol de Tijuana.

SOSPESI - In una conferenza stampa, il sindaco della cittadina, Carlos Bustamante Anchondo, ha assicurato che era a conoscenza dei fatti, ma che non può parlare prima della conclusione delle indagini, anche se il comportamento di alcuni non deve mettere in discussione la serietà del lavoro degli altri. In ogni caso gli agenti che appaiono nel video sono 15 e sono stati sospesi dal servizio finché non sarà finita l’indagine che deve accertare l’eventuale reato di abuso di potere. Poi si deciderà del loro futuro e se potranno, dopo aver scontato la pena, tornare in servizio.

NOMI E COGNOMI – Il Segretario della Sicurezza Pubblica Municipale, Gustavo Huerta Martínez, ha detto che nel distretto in cui è avvenuto il fatto “si sono fatte indagini serie e si procederà di conseguenza.” Gli agenti sotto inchiesta sono: Víctor Manuel de la Cruz Candelaria, Manuel González Ramírez, Sergio Antonio Cervantes Llamas, Sergio Ortiz Elisea, César Velasco Cevallos, Bernardino Ibarra González, Alex Martín Zamora Román, Raquel Maldonado Valle, Carlos Francisco Reyes Cervantes, Jesús Moisés Díaz Mariscal, Germán Andalón López, Leobardo Lavenant Martínez, Neftalí Citalan Cruz, Noé Gaytán Monroy, Adán Ruiz Gómez.

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes