♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

12.4.11

Da oggi gli MP3 si comprano al supermercato


Nell’imprevedibile arena della musica digitale ogni tanto compaiono giocatori che mai ci saremmo aspettati di vedere. Questa volta è il turno di Esselunga. Avete capito bene, la catena di supermercati ha appena lanciato il suo MusicStore, in partnership con Play.me di Dada.
Come è evidente, si tratta di un negozio virtuale sul quale oltre che acquistare le tracce musicali, le si può anche ascoltare, regalare e organizzare in playlist.
Per comprare le tracce, bisogna avere una Music Card, reperibile presso i supermercati della catena Esselunga. Il credito corrispondente sarà caricato automaticamente sulla carta fedeltà di Esselungae utilizzato per l’acquisto dei brani dall’area riservata agli utenti registrati sul sito www.esselunga.it.
A disposizioni dei clienti Esselunga ci sono già oltre 6 milioni di brani ricercabili per traccia per album e per artista. Le Music Card sono disponibili da 9,90 euro, 29,90 euro, 49,90 euro che corrispondono rispettivamente all’acquisto di 15 brani e un mese di streaming illimitato, a 50 canzoni e due mesi di streaming illimitato e a 120 canzoni con tre mesi di streaming illimitato.
Prima di comprare un brano, poi, potete ascoltare l’anteprima di 30 secondi.
Il catalogo include tracce rese disponibili da Sony Music, Universal Music, Warner Music, Emi Music, Sugar e da realtà come Kiver e Made in Etaly. (c.c.)
[Fonte: Dada]
Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes