♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

24.3.11

vitamina B per la depressione

depressione e vitamine BLa vitamina B è un alleata preziosa contro la depressione, soprattutto in casi particolari, come il recupero dall’ictus. La notizia arriva da una ricerca del Western Australian Centre for Health and Ageing, coordinata dal dottor Almeida e pubblicata su “Annals of Neurology”. La depressione è una patologia sempre più diffusa, anche a causa della crisi economica che stiamo vivendo. Ma un aiuto potrebbe venire dalle vitamine del gruppo B.

Il team di studiosi, partendo da dati statistici, ha osservato come la depressione fosse comune nelle persone sopravvissute all’ictus, con un rapporto di 1 paziente su 3. La soluzione proposta dagli esperti, allora, è l’assunzione regolare di vitamina B12, B6, e di acido folico (la vitamina B9), la cui assunzione è consigliata soprattutto in gravidanza, per prevenire malformazioni del bambino.

L’esito della ricerca, infatti, ha dimostrato come i soggetti sopravvissuti ad un ictus, che avevano assunto quotidianamente le vitamine B6, B9, e B12, fossero meno esposti a disturbi depressivi. Secondo gli esperti, la depressione sarebbe legata ad alti livelli di omocisteina nel sangue, unaminoacido in grado causare anche danni piuttosto gravi, aumentando l’incidenza di malattie cardiovascolari. La vitamina B e in modo particolare l’acido folico, aiuta l’organismo a difendersi in modo naturale contro questo aminoacido, rendendo i soggetti meno vulnerabili ai sintomi della depressione.

Tuttavia, lo stesso dottor Almeida, sconsiglia la medicina “fai da te”, e prima di assumere qualsiasi tipo di integratore, consiglia di consultare un medico, anche perché dosi elevate di vitamina B favoriscono problemi a carico delsistema cardiovascolare.


Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes