♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

30.3.11

hamburger gratinati con cavoletti di Bruxelles e patate novelle

Da un po’ di tempo ho scoperto le innumerevoli doti dei cavoletti di Bruxelles, a me ignote perché non erano, esattamente, un ortaggio comune a casa mia. Ora, invece, vado a caccia di ricette che li contemplino: sono, infatti, semplici da pulire, rapidi da cuocere, gustosi e anche graziosi alla vista, così tondi, piccoli e perfetti. Questa ricetta nasce dalla mia fantasia, spero che vi piaccia.

Cosa vi occorre per 6 persone: 8 hamburger di vitello, 2 cestini di cavoletti di Bruxelles, 2 cestini di patate novelle, ½ l di besciamella da cucina, qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato, 1 noce di burro, salvia, rosmarino, noce moscata, sale q.b.

Come si preparano: scottate gli hamburger su una bistecchiera leggermente unta, facendoli cuocere un paio di minuti per lato. Nel frattempo, cuocete al vapore, insieme, i cavoletti e le patatine dopo averle pulite con cura, facendo attenzione che non si ‘sfacciano’, quindi completatela facendoli saltare in padella con una noce di burro, un pizzico di sale e una manciata di rosmarino e salvia tritate insieme. Intanto scaldate la besciamella sul fuoco, al limite allungandola con un po’ di latte in modo che non si ritiri troppo e conditela con sale e noce moscata. In una teglia da forno adagiate insieme gli hamburger con i cavoletti e le patate, coprite del tutto con la besciamella, polverizzate con qualche cucchiaiata di parmigiano grattugiato e gratinate in forno finché non si sarà formata una croccante crosticina dorata.

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes