♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

20.1.11

10 idee creative per riciclare uno skateboard

riciclo_skate

Anche il mondo dello sport fatto di tavole, piste e velocità può contribuire a migliorare l’ambiente in cui viviamo. Se gli sci si trasformano in combustibile grazie a un procedimento sviluppato da un’azienda francese o, insieme agli snowboard, in originali mobili allora perché non riciclare gli skateboard?

Sono tanti gli artisti e i creativi che si sono cimentati in questa buona pratica.

Dalle Positive Creations di Chris Dyer alle scale di Marc Ollhäuser, dagli sgabelli del sitoDeckstool agli orecchini di Bec(y)city, ecco 10 modi curiosi per non buttare i vecchi skate.

Skateboard

1) Skate Art: arte peruviana dal Canada

L’artista Chris Dyer vive a Montreal, in Canada. Va in skateboard da quando ha 8 anni ed è un convinto ambientalista. È da 10 anni che Chris ricicla i suoi vecchi skateboard trasformandoli in autentiche opere d’arte che potete ammirare alla sezione foto della suafanpage di Facebook.

Colori sgargianti, disegni tribali e strani totem ricordano l’arte peruviana. Molto originali le statue, in particolare il gigantesco trono fatto interamente di skate, ben sessantacinque.

noid-Skatetenstein

2) Pioli da strada

Gli skateboard possono diventare anche delle insolite scale. Sul bloggehirnakrobat.blogspot.com Marc Ollhäuser ha avuto un’intuizione geniale per recuperare le vecchie tavole e risparmiare sulle scale di casa. Guardate un po’:

scale1 scale2

3) Come recuperare la panchina del parco

Se amate gli skateboard e la prossima meta sarà la Florida. Non potete perdervi lo Skate Park di North Port, un parco ad hoc per gli amanti dello skate dove le panchine sono state messe a nuovo grazie al riciclo delle vecchie tavole.

skateboard-bench-1

4) Borse originali

Se stavate pensando ad accessori e dettagli fashion, sul sito Beckycity.com sono in vendita delle borsette realizzate con i pezzi degli skate. In versione rossa, nera o marrone si aggirano intorno ai 120.

skate-borsa borsa2

5) Da mettere in casa, lo specchio riciclato

La passione per lo skate si può sfoggiare anche in casa, con uno specchio dotato di rotelle. Acciaio inossidabile, vetro, adesivi e naturalmente lo skateboard sono i materiali usati per assemblare lo specchio presentato sul sito di suck.uk.

Potete decidere se appenderlo orizzontalmente, in versione verticale o più semplicemente appoggiarlo in un angolo della stanza. La cosa importante è, non usarlo per andare in giro, sarebbe pericoloso!

skate-mirror

6) Skate artistici

Harvest by Haroshi è il titolo che l’artista giapponese ha deciso di dare al suo lavoro artistico. Veri e propri mosaici in legno, statue colorate e forme umane tutte realizzate partendo dagli skate. Haroshi sceglie con cura i pezzi, li taglia, li lima e li lucida a dovere. La tecnica che impiega per realizzare le sue opere ricorda molto l’arte tradizionale usata in Giappone per costruire le statue del Buddha.

Se guardando le mie opere le persone trovano ispirazione per riciclare a loro volta qualcosa, allora ho raggiunto il mio scopo. Questa è la convinzione che spinge Haroshi a creare riciclando.

skate-foot

7) Sgabelli da strada

Deckstool.com propone degli esempi interessanti di mobili realizzati recuperando i vecchi skate. Originali e giovani gli sgabelli, adatti alla stanza di un teenager che potete acquistare direttamente sul sito.

sgabelli1 sgabelli2 sgabelli3

8) Mobili originali per la casa

Tavolini, sedie e cassettiere sono gli oggetti di design presentati da Jake Ryder, artista che opera nell’area di Seattle progettando mobili di varie forme e dimensioni a partire dagli skate.

Jake li fa a mano e nessun pezzo è uguale all’altro. Acquistando le sue creazioni sarete certi di avere in casa qualcosa di unico al mondo.

jrydetwotables

jrydepBench

9) Gli skate ai piedi

Stavate pensando a dei coloratissimi sandali da spiaggia per l’estate 2011? Allora dovete dare un’occhiata al blog di Kris Lovett che propone delle coloratissime zeppe nate dagli skateboard.

sandali1

sandali2

10) Eco-gioielli: Gli skateboard orecchini

orecchini

La collezione Beckycity.com propone due modelli di orecchini nati recuperando gli skateboard. A bastoncino o tondi, l’importante è che siano riciclati. Potete ammirarli e ordinarli online direttamente dal sito.


fonte greenMe


Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes