♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

9.12.10

iPad al posto della cartella clinica

salute tecnologia ipad Salute e tecnologia rappresentano sempre più un binomio da tenere in considerazione. E adesso si fa strada anche l’iPad al posto della cartella clinica. Sono diversi gliospedali in cui prende piede questo uso degli innovativi dispositivi tecnologici. Tra queste strutture ospedaliere c’è anche il Policlinico Gemelli di Roma.

Qui è stata realizzata una vera e propria integrazione dell’iPad con tutti gli altri strumenti tecnologici già in uso da tempo. Se il sonno degli adolescenti è a rischio a causa di iPad e cellulari, non dobbiamo dimenticare gli importanti vantaggi che gli strumenti tecnologici e informatici sono in grado di apportare alle cure. In generale negli ospedali italiani si sta assistendo ad un progressivo incremento del ricorso all’informatica. Un chiaro esempio in questo senso è costituito dall’ospedale dell’Università Cattolica.

Qui
ricoveri, liste d’attesa all’accettazione, prenotazioni, degenze e dimissioni, referti, attività infermieristiche e di laboratorio, tutto rientra all’interno di un preciso piano informatico. Ogni paziente ha anche un braccialetto personale che serve ad evitare eventuali errori. Con i dispositivi mobili i medici possono leggere le cartelle cliniche e possono aggiornarle in tempo reale. Una gestione sicuramente più funzionale di tutte le attività mediche. Ad essere coinvolti sono diversi reparti, fra i quali anchecardiologia, medicina d’urgenza, medicina interna e chirurgia.

Alcuni studi hanno dimostrato come l’iPhone può aiutare nella psicoterapia nei casi di depressione. La sostanza del discorso è insomma il fatto che non vanno sottovalutate le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie in termini di
salute e di cura delle patologie.

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes