♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

20.12.10

come sentirsi meno inibite a letto

Non è un segreto che per molte donne l’intimità sessuale possa creare dei problemi di inibizione, soprattutto perchè in molti casi la popolazione femminile non si sente affatto sicura del proprio corpo, vuoi per i soliti modelli che la società impone, vuoi per carattere personale. L’inibizione a letto però non aiuta il rapporto sessuale a decollare e anche l’uomo finisce per non sentirsi a suo agio, soprattutto se è il partner di una vita.

Qualche stratagemma per sentirsi più sicure e per osare di più a letto potrebbe esserci. Provate a seguire questi consigli: probabilmente all’inizio dovrete sforzarvi un po’, ma poi tutto diventerà più naturale.

1. Trovate il giusto grado di illuminazione in camera: spesso infatti le donne che si sentono inibite o imbarazzate dal proprio corpo, tendono a spegnere del tutto la luce. Il buio può essere eccitante, ma non è sempre detto che sia così, anzi: agli uomini piace guardare e mantenere un’illuminazione soffusa, calda, non accecante potrebbe aiutare l’atmosfera a divenire più romantica e i “difetti” fisici a cammuffarsi.

2. Indossate lingerie sexy; questo non significa usare il filo interdentale al posto del perizoma, ma semplicemente trovare quel tipo di biancheria intima che potrebbe farvi sentire sostenute e valorizzate (babydoll, completi con slip e reggiseni provvisti di buon sostegno, etc), abbandonando definitivamente i reggiseni della nonna e i mutandoni ascellari, utilizzati per coprire più centimetri possibile di pelle e di curve.

3. Provate posizioni nuove e valorizzanti: se c’è una parte del vostro corpo che amate di più e che vi fa sentire più sicure, trovate una posizione che vi permetta di mettere proprio quella parte al centro della sua attenzione, in modo da sentirvi voi padrone della situazione.

4. Non scusatevi, non fate ironia sui vostri difetti fisici (nei momenti di intimità si intende!), non sminuitevi insomma: smettere di fare queste cose potrebbe aiutare il partner a sentirsi più a suo agio e maggiormente eccitato, oltre ad aiutare voi nel sentirvi più in pace con voi stesse.

5. Fate esercizio fisico: oltre a sentirvi più in forma fisicamente ed esteticamente, trarrete maggiore vantaggio durante il sesso. Polmoni e muscoli allenati infatti aiutano molto durante le performance in camera da letto, che così possono piacevolmente durare di più.

6. Indossate qualcosa: il sesso non significa sempre e per forza essere completamente nudi. A volte anzi, un eccitante vedo/non-vedo potrebbe rendere il tutto ancora più stimolante, oltre ad aiutarvi a “nascondere” qualche difetto e quindi a farvi sentire più sicure. Solo la camicia, oppure soltanto la gonna, o ciò che la fantasia vi suggerisce in quel momento.

7. Pensate talvolta a qualche mito di eleganza e stile, che sia anche un’icona sessuale piuttosto forte: immedesimarvi inizialmente in una Dita von Teese piuttosto che in una Betty Page, esattamente come in un gioco di ruolo (che spesso entra a far parte dei giochi sessuali), potrà aiutarvi a sentirvi disinibite sessualmente come loro. Piano piano, la disinvoltura diventerà la vostra e non dovrete più ispirarvi a nessuno.

Via | AolHealth

Reazioni:

1 commenti esagitati e considerazioni varie:

eiaculazione precoce rimedi ha detto...

Sicuramente ottimi suggerimenti! Bel post!

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes