♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

9.12.10

come coprirsi quando si corre in inverno

winterunChi ama correre non si lascia fermare dall’inverno e sa bene come affrontare il rigore della stagione fredda ma se quest’anno avete deciso di risparmiare l’abbonamento in palestra e proseguire con l’allenamento fuori porta anche nei mesi freddi bisogna che prestiate attenzione a come vi coprite per non rischiare di prendersi malanni indesiderati o, al contrario, essere troppo coperti e impedire la traspirazione.

È importante dunque scegliere un abbigliamento sempre traspirante, preferibilmente tecnico, che sia sottile ma antivento e permetta al sudore di uscire, evaporando, ma non al freddo di entrare, costituendo una barriera impermeabile anche all’eventuale pioggerellina o alla neve.

Il corpo deve essere in grado di mantenere una temperatura costante sotto i vestiti. Dobbiamo coprire bene spalle e braccia, tronco e gambe che sono più di altre parti coinvolti nel movimento e dunque si riscaldano di più. Dobbiamo proteggere anche le orecchie e la testa e tutte le articolazioni che soffrono maggiormente il freddo, dalle ginocchia alle nocche delle dita.

Possiamo utilizzare magliette intime termiche da portare sotto la maglia tecnica e protezioni speciali per il capo, le mani, le articolazioni: mantenerle al caldo ridurrà il rischio di lesioni. Non togliete mai nulla di dosso neanche se avete caldo e non esagerate coprendovi con tripli e quadrupli strati. Meglio scegliere un capo tecnico leggero e di qualità che bardarsi con mille capi d’abbigliamento sbagliato, che erroneamente crediamo possano proteggerci meglio.

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes