♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

24.11.10

pasta alla carbonara: tutte le varianti vegetariane e vegane

pasta_carbonara

Uhm che voglia di carbonara! Ma senza pancetta e uova che carbonara è? Ottima!! Sostituendo gli ingredienti tradizionali come la carne e l’uovo con verdure o prodotti vegetali si possono creare delle buonissime e sfiziose ricette di carbonara vegetariana o addirittura veganconservando però la procedura di preparazione.

E allora iniziamo subito con una ricettina semplice e veloce per prepararci dei gustosissimi spaghetti alla Carbonara Vegan eliminando uova e pancetta!


1. Spaghetti alla Carbonara Vegan

carbonara_vegan

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 grammi di spaghetti
  • tre o quattro fettine di affettato di seitan
  • 1 panetto di tofu fresco
  • 1 cipolla media
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • zafferano
  • sale pepe nero o zenzero
  • a scelta: 70ml di panna da cucina vegetale

Preparazione

Mettete l'olio nella padella con la cipolla affettata molto finemente. Aggiungete l'affettato di seitan tagliato a quadretti di un centimetro e lasciate imbiondire la cipolla.


Sbollentate il tofu (quattro minuti), scolatelo, schiacciatelo e lavoratelo con una forchetta. Aggiungete lo zafferano e amalgamate (deve risultare asciutto e granuloso e di colore giallo, come se fosse uovo). Aggiungete il tofu nella padella ( e la panna se preferite) e lasciate insaporire per un minuto aggiungendo lo zenzero. Scolate gli spaghetti al dente e conditeli saltandoli in padella per pochi attimi.

Servite la carbonara subito, ben calda.


Mentre per chi proprio non vuole rinunciare alle uova ecco a voi qualche suggerimento per creare dei saporiti piatti di carbonara vegetariana!

2. Spaghetti (o fettuccine) alla Carbonara con Zucchine e Asparagi

carbonara_asparagi

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400gr. di spaghetti grossi (o fettuccine)
  • 3 zucchine
  • un mazzetto di asparagi
  • 1 cipolla media
  • 4 uova (2 interi + 2 tuorli)
  • 200 gr. di parmigiano reggiano
  • sale, pepe nero
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

Tagliare le zucchine a cubetti non troppo piccoli, lessate gli asparagi in acqua leggermente salata tenendoli ben al dente.

Pulite la cipolla e tritatela grossolanamente, tagliate i gambi degli asparagi fin dove si presentano teneri e non fibrosi. Fate imbiondire il tutto in un po’ d’olio extravergine di oliva. Conservate le teste degli asparagi per la guarnizione finale dei piatti.

Fate soffriggere in un po’ d’olio i cubetti di zucchine fin quando saranno dorati.


Uniteli alla cipolla ed agli asparagi, saltate il tutto ancora per qualche istante, salate e lasciate insaporire.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e quando è ancora molto al dente scolatela. Versatela nella padella e saltatela per qualche minuto con il misto di verdure a fuoco vivace(se necessario aggiungere poca acqua di cottura).

Spegnete la fiamma ed unite le uova sbattute con il parmigiano, poco sale e pepe secondo i propri gusti.

Mantecate velocemente ma con delicatezza.

Servite e gustate.


3. Farfalle Integrali alla Carbonara con Peperoni e Melanzane

farfalle_carbonara_vegetariana

Ingredienti per 4 persone

  • 400g. di farfalle integrali
  • 1 peperone rosso
  • 1 melanzana
  • sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 uova
  • parmigiano grattugiato
  • 1 peperoncino rosso
  • 1 rametto di maggiorana
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

Tagliate a piccoli dadini il peperone, la melanzana e il sedano. Sbucciate lo spicchio d’aglio e schiacciatelo. In una larga padella versate 2 cucchiai di olio, lo spicchio d’aglio e un pezzetto di peperoncino. Fate scaldare l’olio a fiamma bassa per un minuto circa. Poi aggiungete il peperone, la melanzana e il sedano, e lasciate cuocere per 2-3 minuti circa.

A fiamma più intensa, aggiungete la maggiorana e fate cuocere per 15 minuti circa.


Fate cuocere i fusilli in acqua salata.

Spegnete il fuoco. Nel frattempo mettete le uova in una piccola ciotola insieme al restante olio, aggiungendo il parmigiano e mescolando accuratamente per rendere cremoso il composto.

Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con le verdure, aggiungendo la crema di uova e parmigiano. Accendete il fuoco, mescolate con cura e lasciate cuocere per 2 minuti circa.

Servite subito caldissimo.


4 Bavette alla Carbonara con Zucchine e Melanzane

linguine_carbonara

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400gr di bavette
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 2 melanzane
  • 2 uova
  • 60gr parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe

Preparazione

Tagliate le carote, le melanzane e le zucchine a dadini. Mettete un filo d'olio extravergine d'oliva in una padella e unite le verdure appena tagliate. Salate e saltatele a fuoco vivo per qualche momento. Poi chiudete con un coperchio e lasciate cuocere per circa 15 minuti a fuoco lento.

Cuocete nel frattempo le bavette in abbondante acqua salata bollente.

Prendete le due uova e sbattetele in un piatto con sale e pepe per circa un minuto.


Quindi aggiungete alle uova anche la metà del parmigiano grattugiato e continuate a sbattere per circa 30 secondi finché il composto diventa omogeneo.

Quando la pasta è cotta, scolatela al dente e versatela nella padella con le verdure. E' importante che il fornello della padella sia spento prima che versiate anche le uova. Versate dunque le uova e aggiungete il rimanente parmigiano grattugiato, quindi mescolate velocemente.

Servite caldo aggiungendo un filo d’olio a crudo.


5 Tagliatelle Integrali alla Carbonara con Fiori di Zucca e Pecorino

fiori_di-zucca

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 g di tagliatelle integrali
  • 200 g di fiori di zucca
  • 100g di pecorino romano
  • 6 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  • 4 o 5 foglie di basilico fresco
  • sale e pepe nero

Preparazione

Lavate e pulite delicatamente i fiori di zucca. Versate l’olio in una padella e fate appassire dolcemente i fiori, tagliandoli a metà se sono molto grandi. Aggiungete qualche foglia di basilico lasciando profumare l’olio per un paio di minuti e poi spegnete il fuoco.

Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata. Nel frattempo in una ciotola sbattete le uova con sale, un po’ di pecorino e un pizzico di pepe. Scolate la pasta al dente.

Riaccendete il fuoco sotto la padella e fate saltare le tagliatelle mescolandole con i fiori e il basilico fino a quando risulteranno ben condite. Versate il contenuto della padella nella pentola dove avete cotto la pasta, aggiungete il contenuto della ciotola, ancora un po’ di pepe e pecorino e mescolate rapidamente.

Servite guarnendo il piatto caldo con qualche foglia di basilico fresco.

E se queste 5 varianti non hanno soddisfatto il vostro palato green potete dare un'occhiata alla ricetta della carbonara vegetariana di Verdiana fornita in occasione della giornata mondiale dei vegetariani.

Buon Appetito!


fonte GreenME


Reazioni:

1 commenti esagitati e considerazioni varie:

Mr. MassetchusSte ha detto...

Post dell'anno!!!

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes