♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

25.11.10

Nuova Zelanda:sani e salvi dopo 50 giorni in mare, l'avventura di 3 ragazzini


Wellington, 25 nov. (Adnkronos) - I loro funerali erano già stati celebrati. Ma loro - due ragazzini di 15 anni anni e uno di 14 - erano ancora vivi. Erano andati alla deriva per 50 giorni su un barchetta nell'Oceano Pacifico e sono stati miracolosamente salvati da un peschereccio a nord est delle isole Figi. Sono relativamente in buona salute e ora guardano cartoni animati a bordo della nave che li ha salvati, aspettando di sbarcare domani. E' questa la straordinaria storia di tre ragazzini di dell'atollo corallino di Atafu, nel territorio neozelandese di Tokelau, che erano scomparsi nell'Oceano il 5 ottobre, durante una regata.

Per cercarli si era mobilitata anche l'aviazione neozelandese, ma senza risultato. E i genitori disperati avevano celebrato il loro funerale, pensando che fossero morti. Ma ieri, riferiscono oggi i media neozelandesi, è successo il miracolo: la piccola imbarcazione di alluminio dei tre naufraghi è stata avvistata da una nave per la pesca del tonno. Il comandante della nave ha raccontato alla radio che i ragazzi erano relativamente in buone condizioni e avevano riportato solo "forti bruciature per il sole". Non è chiaro come siano riusciti a sopravvivere, essendo riusciti soltanto a catturare un gabbiano per mangiare.

Domani verranno condotti a Suva, capitale delle isole Figi, dove saranno controllati in ospedale.
Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes