♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

30.11.10

In bikini in aeroporto per evitare le “carezze” (che a volte diventano palpeggiamenti…) degli addetti alla sicurezza.


In bikini in aeroporto, è accaduto al LAX di Los Angeles, e non si è trattato di una trovata pubblicitaria, o di una forma di protesta, ma di un espediente ideato da una viaggiatrice per evitare le “carezze” (che a volte diventano palpeggiamenti…) degli addetti alla sicurezza.

Corinne, la donna in questione, ha dichiarato di sentirsi a disagio ogni volta che deve attraversare i controlli all’aeroporto, ed è stato per questo che ha pensato di presentarsi agli addetti alla sicurezza in bikini, dimostrando così la propria non pericolosità “a vista”.

L’addetta alla sicurezza dell’aeroporto, alla vista di Corinne che le si presentava indossando solo un bikini, si è fatta una grassa risata e le ha detto: “Ragazza, tu indossi un bikini; passa via”. Visto il risultato dell’espediente, Corinne non esclude di utilizzare il bikini per altri viaggi aerei.

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes