♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

4.11.10

branzino in foglia di verza con salsa al vino rosso

  • dosi per 6
  • esecuzione media
  • preparazione 40 min.
  • cottura 30 min.
  • calorie 310
  • vino Alto Adige Lagrein Rosato









INGREDIENTI

1 branzino da 950 g, 320 g di cavolo verza, 110 g di zenzero fresco, 150 g di fumetto di pesce, aglio, 7 cucchiai d’olio, sale. Per la salsa: 250 g di vino rosso, 60 g di carote, 50 g di scalogno, 10 g di maizena, sale


PROCEDIMENTO

Eliminate la parte centrale fibrosa alle foglie di verza. Sbollentatele per due minuti, sgocciolatele, raffreddatele tuffandole in acqua ghiacciata.

Mondate lo zenzero, tagliatelo a julienne sottile, sbollentatelo per due minuti, sgocciolatelo e asciugatelo su un telo da cucina. Spellate il branzino, eliminate la pelle e le spine centrali, sfilettatelo dividendolo in quattro parti.

Avvolgetele nelle foglie di verza con sotto e sopra lo zenzero. Adagiate i quattro fagottini in una pirofila leggermente spennellata d’olio, aggiungete due-tre cucchiai di fumetto. Coprite con la carta d’alluminio, ponete in forno caldo a 200° e cuocete per quindici minuti.

Nel frattempo preparate la salsa: in un tegame versate il vino, aggiungete la carota e lo scalogno tritati e cuocete fino a ottenere un residuo sciropposo.

Aggiungete il restante fumetto e lasciate ridurre della metà. Stemperate la maizena con poca acqua, unitela al composto, mescolate con cura fino a ottenere una crema omogenea. Disponete gli involtini di branzino sul piatto da portata, irrorateli con alcuni cucchiai di salsa, insaporite la superficie con due giri d’olio versato a filo. Servite la restante salsa a parte.


from il cucchiaio d'argento

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes