♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

19.11.10

bimbo di 15 mesi torturato e ucciso dal compagno della madre.

Il figlio di 15 mesi della sua compagna piangeva e cercava di difendersi con le manine, ma Darren continuava a infierire e a torturarlo. È quanto emerge dalle indagini successive alla morte, a Manchester, della creatura. La giuria che sta giudicando Newton si è detta ‘sconvolta’ per le immagini che ha visto sul telefonino dell’uomo, che ha chiamato i video delle sue torture con nomi choc, come “Schiacciando un dito nella culla” e “Due minuti di pena”.

Charlie ha subito per settimane le violenze del fidanzato della madre, Laura Chapman (che lo descriveva come una persona “calma e amabile”), finché dopo l’ennesimo calcio, l’ennesimo pugno in testa e l’ennesimo dito conficcato con forza nell’orecchio (con il quale Newton lo scrollava), Charlie è stato ricoverato in ospedale, dov’è morto per gravi lesioni cerebrali.

Leggo.it

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes