♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

2.11.10

4 furgoni senza guidatore e senza satellite arrivano dall’Italia alla Cina


Senza navigazione satellitare a guidarli e senza automobilisti dietro allo sterzo, quattro furgonihanno percorso 13.000 chilometri dall’Italia alla Cina. Sette videocamere combinate con scanner laser a pannelli solari hanno seguito il lungo viaggio che è terminato venerdì scorso.
I furgoni trasportavano anche alcuni ricercatori, in caso di emergenza come l’incredibile traffico trovato a Mosca o dei caselli autostradali. Uno dei furgoni ha anche deciso, ad un certo punto, difermarsi e dare un passaggio ad un autostoppista.

Il viaggio fa parte di un esperimento sulla sicurezza stradale mirato a migliorare la tecnologia automobilistica. Usa un sistema di visione automatica chiamata GOLD (Generic Obstacle and Lane Detector), per regolare la velocità e la direzione dei veicoli. I ricercatori sperano che questo sistema possa essere utilizzato nelle auto per migliorare e coadiuvare le abilità del guidatore. (c.c.)


Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes