♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

12.7.10

La Banda Baader Meinhof

La Banda Baader Meinhof
Der Baader Meinhof Komplex
(Constantin Film Produktion - 2007)
regia: Uli Edel
interpreti principali: Martina Gedeck, Moritz Bleibtreu, Johanna Wokalek, Bruno Ganz

Siamo nel ’67, la Germania Occidentale è prossima allo stato di polizia e una carica della polizia sui manifestanti (quella del 2 giugno a Berlino) è la scintilla che scatenerà un'escalation di violenza in tutto il Paese. I più radicali figli della generazione nazista guidati da Andreas Baader (Moritz Bleibtreu), Ulrike Meinhof (Martina Gedeck) e Gudrun Ensslin (Johanna Wokalek) combattono una violenta guerra contro ciò che percepiscono come la nuova faccia del fascismo: l’imperialismo americano.
Uli Edel ha vissuto quegli anni da studente e simpatizzato per quel movimento, ma l’occhio del regista non è più complice, e la ricostruzione dei fatti (secondo il libro di Stefan Aust) diventa più impersonale. Edel si dichiara dalla parte del movimento ma non da quella dei terroristi: è una scelta coraggiosa, poteva limitarsi a raccontare una storia rimanendone al di fuori, senza prendere posizione. Invece le immagini sono quelle “giuste”, la guerra in Vietnam, gli omicidi di Kennedy e Martin Luther King, le rivolte in tutta Europa, i crimini di Stato.
La Banda Baader Meinhof è un film impegnato, ma al contempo avvincente, che racconta una pagina della storia recente della Germania messa a tacere troppo in fretta. Era ora che il discorso si riaprisse, e nessuno meglio del rinato cinema tedesco di questi anni poteva farlo.

Il trailer italiano:


Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes