♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

12.7.10

in Finlandia, internet a banda larga, è ufficialmente un diritto per tutti

Nel 2010 la banda larga dovrebbe essere considerata un bene di prima necessità. E mentre in Italia ci sono zone dove ancora le persone sono costrette ad affidarsi alla 52k o alla connettività via rete mobile e il governo taglia i fondi per la diffusione della banda larga, la Finlandia è ufficialmente il primo stato al mondo a riconoscere come diritto di ogni cittadino l’accesso a internet veloce.
Al momento si parla di
1Mbps, ma le promesse sono di arrivare a 100Mbps entro il 2015.
La decisione finlandese ha già avuto qualche ripercussione negli stati vicini, come l’Inghilterra dove la connessione a
2Mbps sarà garantita a tutti entro il 2012.

Purtroppo il governo finlandese non pagherà i costi della connessione a tutti i suoi cittadini. Invececostringerà le aziende fornitrici a permettere a chiunque lo chieda di accedere a internet veloce, anche se il 96 per cento della popolazione naviga già in banda larga da casa propria.

altro che "barbacanva"

Questi sono paesi civili.

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes