♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

17.6.10

caldo e cani: consigli sulla pappa

I cani e il caldo. Consigli per la pappa

Con il caldo non solo noi esseri umani ci sentiamo più debilitati e con meno voglia di mangiare, ma anche i nostri amici cani diventano insofferenti.

Ogni cane – a seconda della zona in cui vive, dell’età, della razza – reagisce in maniera diversa al caldo. Ci sono alcuni pelosoni che non soffrono particolarmente il calore, mentre altri perdono l’appetito, dormono molto più del solito e sono meno attivi. Se il nostro cagnolone mangia di meno, non è un qualcosa di cui preoccuparsi (a meno che, ovviamente, non ci siano altre patologie): se però diventa disappetente troppo a lungo, una visita dal veterinario è fortemente consigliata.

Che fare in caso di perdita di appetito da parte del cane? Meno alimentazione non vuol dire anche minor consumo di nutrienti essenziali. Mangiare poco, infatti, non è uguale a denutrizione! C’è bisogno di scegliere un alimento completo che nutra i nostri cani. Se diamo cibo umido dobbiamo evitare di lasciarla nelle ciotole perché, con il caldo, potrebbe andare a male. Le crocchette (cibo secco) sono un’ottima soluzione perché resistono meglio al caldo.

Nel caso in cui il nostro cane non ne vuole sapere proprio di mangiare un consiglio è quello di unire un po’ di cibo umido – solitamente più appetibile – alle crocchette in modo da invogliarlo. Attenzione, però: questo deve avvenire solo in quei casi in cui il cane non voglia proprio mangiare per via del caldo. La regola, infatti, è non mischiare mai secco e umido altrimenti facciamo un pappone ingrassante!

Via | Es cosa de perros

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes