♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

27.4.10

tacchi bassi e capelli corti per il personale delle Ferrovie. Approvate?

look trenitaliaIl nuovo regolamento sulle divise per il personale delle Ferrovie dello Stato a contatto con la clientela, in vigore dal 15 aprile, prevede disposizioni molto chiare sul modo di indossare e portare la divisa, perché “la divisa è un elemento fondamentale che può determinare il giudizio della clientela nei confronti della Società”.

Qui non ci cureremo delle indicazioni per il personale maschile, ma ci concentreremo su quelle rivolte alle donne. Nel caso in cui stiate pensando di presentare la vostra candidatura come addette alle reception o personale di macchina e di bordo, è giusto che sappiate quello che vi aspetta in fatto di look e make up.

Per quanto riguarda le scarpe, le indicazioni sono molto precise, e ricordano vagamente la questione della Provincia di Modena: per il personale delle FS “le scarpe da donna devono essere di colore nero, modello classico, con tacco da 3 a 6 cm”.

Capelli: le donne devono avere i capelli sempre ordinati, che possono essere portati sciolti se non toccano le spalle, altrimenti è consigliabile che i capelli siano legati. Quindi si al caschetto e al pixie-bob, no alle lunghezze medie sciolte, anche se i capelli sono ordinati.

Il trucco delle addette delle Ferrovie deve essere naturale e discreto, le mani curate. Non sono ammessi accessori per evitare un’immagine disomogenea: no a spille, fasce, sciarpe, cavigliere, e così via. Siete d’accordo con il regolamento o vi sembra che queste regole siano un po’ troppo restrittive per addette all’assistenza clienti e per il personale di bordo?

A tal proposito, mi vengono in mente due considerazioni: 1) Se bastassero un tacco 5 ed un taglio corto - perché è a quello che un passeggero guarda, non certo all’efficienza del servizio e al rapporto qualità/prezzo! - a determinare il giudizio della clientela e a far funzionare i servizi delle nostre ferrovie, credo che più di qualche cliente sarebbe disposta a tagliarsi i capelli prima di salire in treno, pur di arrivare puntuale a destinazione. 2) Chi controllerà i controllori?


Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes