♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

9.3.10

razza: è davvero fondamentale nella scelta di un amico?

Immagine by you.

Non sto seguendo molto le elezioni regionali in Campania. Mi basta star dietro i deliri di Lazio e Lombardia, sia come elettore che come giornalista. Ma questa perla è davvero bella: “La Campania confina con la Calabria”. Un’affermazione che è arrivata da Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno e candidato governatore del Pd alle elezioni regionali in Campania. Il politico ha fornito questa risposta sui confini della Campania, posta ai conduttori del programma di Radio2 “Un giorno da pecora” (una piccola perla nel panorama radiofonico). “È sicuro che la Campania confini con la Calabria? A noi non risulta”, hanno chiesto i conduttori Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro al sindaco che è residente a Salerno e originario di Potenza. “Volevo dire che la Campania confina con la Calabria in senso lato. Effettivamente c’è un piccolo tratto di 10 km di spiaggia di Maratea in Basilicata che la divide dalla Calabria”. Il primo cittadino di Salerno è risultato impreparato anche sul monte piu’ alto della Campania e sull’altezza del Vesuvio. Mi ricorda la svista geografica dell’ex candidato Cappellacci in Sardegna.

Qualcuno mi spieghi il concetto di confine “in senso lato“.

P.s. Nella stessa intervista, ha elogiato Berlusconi: “Berlusconi è un uomo di grande salute e di grande energia. Non so come faccia, ma lo invidio molto. Si presenta al naturale. Di Berlusconi apprezzo il fatto che non ha doppiezze, è così com’è”.


give thanx River


Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes