♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

24.3.10

COMBIMOUSE

Siete dei sostenitori dei gadget “due in uno”? Avete le mani particolarmente grassocce, e spostarle dalla tastiera al mouse e viceversa vi costa fatiche inenarrabili? Avete la tendenza ad essere attratti da qualsiasi accessorio inutile vi capiti sotto agli occhi? Combimouse è quello che fa al caso vostro.
Inventata da Ari Zagonev, questa curiosa periferica è stata ideata per accorpare in un unico oggetto il mouse e la tastiera, allo scopo di creare quello che il sito definisce “uno spostamento privo di sforzi dalla tastiera al mouse“. Come se davvero bruciassimo troppe calorie a star seduti davanti al computer…
Ma come è strutturata Combimouse? Questa tastiera è divisa in due parti in grado di muoversi autonomamente, edintegra nella parte destra un mouse che permetteredi controllare il puntatore mentre si hanno ancora le dita sui tasti.

combimouse

Per quanto il design di questo oggetto possa apparire improbabile, sono numerosi i test che ne sostengono la praticità e la facile usabilità. Il mouse si sarebbe rivelato persino più semplice da utilizzare di un normalissimo mouse con trackball. Unico problema? Il posizionamento insolito di alcuni dei tasti.
Per il momento questa curiosa periferica, che per lo meno ha il vantaggio di bloccare solo un’unica porta USB, non è ancora in vendita, e la compagnia fondata dal suo creatore è ancora alla ricerca di un investitore che finanzi la produzione del prodotto. Ma chi lo sa? Combimouse potrebbe finire addirittura con il rivelarsi la periferica del futuro.
Mi auguro che qualcuno si ricordi di produrne anche una versione per mancini, però…

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes