♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

17.12.09

Treviso, i giovani del Pdl "Abolire Idv e Rifondazione"

TREVISO. "Una legge per abolire l'Italia dei valori e Rifondazione comunista": fra tutti i commenti successivi all'aggressione di Berlusconi si segnala quello della Giovane Italia della provincia di Treviso, il movimento giovanile del Pdl.

In un comunicato stampa diffuso stamattina, il coordinamento provinciale dei giovani berlusconiani accusa apertamente dipietristi e rifondaroli come partiti "che hanno come unico scopo l'inneggiare alla violenza e alla disobbedienza civile". Pertanto da cancellare attaverso "un intervento istituzionale molto forte che si traduca in una legge abolitiva".

Il comunicato, scritto dal coordinatore Nicola Di Maio e il vice Fabio Maggio, continua con la richiesta di "sanzionare quei personaggi pubblici che fanno un uso criminoso della loro risonanza mediatica". La Giovane Italia trevigiana sta passando al setaccio i gruppi Facebook che plaudono al gesto dell'aggressore milanese per arrivare a denunciare alla procura gli ispiratori.


Reazioni:

2 commenti esagitati e considerazioni varie:

Mr.ComuniZt(Nervouz) ha detto...

Meno male che ci sono loro a difendere la democrazia e la libertà di opinione. In qualche commento fa, su un altro post, qualcuno diceva che il vero pericolo erano i comunisti... Da che pulpito viene la predica...
Auguro a tutti loro una bella pioggia di Duomi in faccia (ognuno della propria città, eh, in nome del nazionalsocialismo più puro...)

Mario ha detto...

sono daccordo con nervouz



resistenza! sempre!

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes