♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

11.12.09

Natale fai-da-te: la ghirlanda di ghiaccio

Avete già pensato alla ghirlanda da appendere all’ingresso di casa? Quella che vi proponiamo oggi si appende rigorosamente fuori dal portone – o dal cancelletto se avete un giardino – e purtroppo chi vive in climi caldi è escluso dal goderne perché è una ghirlanda del tutto particolare, fatta di ghiaccio, resistente solo a basse temperature.

Ma è così bella che non si può non ammirarla anche se non la si potrà mai avere (parlo di me che vivo nella calda Sicilia). Per realizzarla le istruzioni sono davvero semplici: prendete una tortiera di quella col buco in mezzo, riempitela in parte d’acqua e aggiungere bacche colorate, foglie, oggetti decorativi disparati componendo colori e forme come più vi piace. Lasciate congelare fuori dalla porta se vivete in un luogo abbastanza freddo o in freezer.

Appena la ghirlanda sarà congelata basterà bagnare leggermente la tortiera con un po’ d’acqua calda per fare in modo che la forma di stacchi ed esca. Abbiate cura che non precipiti a terra rompendosi. Aggiungete un nastro e appendetela all’aperto. Non è bellissima? Viene voglia di trasferirsi in montagna solo per poterne avere una.








Reazioni:

2 commenti esagitati e considerazioni varie:

Sandra ha detto...

Bellissima!!!

verdiana ha detto...

si si proprio bella!

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes