♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

2.11.09

pesce delle sabbie

É una lucertola, sembra un pesce, ma si muove come un serpente. Ed è stata protagonista di una curiosa ricerca.

Il pesce delle sabbie (Scincus scincus) è una piccola lucertola colorata che abita tra le dune infuocate del Sahara.

Questo strano rettile, assolutamente innocuo per l’uomo, deve il suo nome alla singolare capacità di scomparire nel sottosuolo in una frazione di secondo tuffandosi proprio come un pesce tra le onde. Ryan Maladen, ricercatore presso la Georgia Tech University, ha recentemente studiato le tecniche utilizzate dalla lucertolina per muoversi così agilmente nella sabbia, un materiale solido che ha però molte caratteristiche in comune con i fluidi.

Lucertola, pesce o serpente?

Una sofisticata apparecchiatura a raggi X ha permesso di scoprire che il pesce delle sabbie una volta scomparso sotto la superficie del deserto, non utilizza le zampe per nuotare, ma si sposta grazie a movimenti ondulatori del corpo proprio come se fosse un serpente. E contrariamente a quanto ci aspetterebbe, più la sabbia è compatta più la lucertola si muove velocemente, poiché amplifica la frequenza dei suoi movimenti.

La ricerca, pubblicata sull’ultimo numero della rivista Science, permetterà agli scienziati di comprendere i meccanismi di sopravvivenza di altre specie che vivono nel fango o sotto le dune dei deserti e contribuirà allo sviluppo di robot capaci di muoversi con rapidità e precisione in ambienti complessi come la sabbia.



give thanx Small Brain

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes