♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

15.10.09

la postura influenza il pensiero


La nostra mente sarebbe influenzata nei pensieri che in grado di concepire dalla postura che assume il nostro corpo mentre pensiamo. Da un lato è la dimostrazione di una forte correlazione tra corpo e psiche, dall’altro questo concetto si rivela in qualche modo sorprendente. Anche il nostro modo di vedere la vita e il futuro che ci attende presenta collegamenti con la posizione assunta dal nostro corpo.

Se pensiamo al futuro stando seduti con la schiena dritta, avremo di sicuro una visione molto più ottimistica di ciò che ci aspetta. Tutto ciò è stato provato scientificamente da Richard Petty, professore di Psicologia presso la Ohio State University, che ha coinvolto in un esperimento 71 studenti. Questi ultimi dovevano immaginare il loro futuro lavorativo e dovevano scrivere a questo proposito tre pensieri positivi e tre negativi, assumendo una posizione da seduti con la schiena dritta o ricurva.

Ne è emerso che coloro che tenevano la schiena dritta avevano pensieri più positivi rispetto agli altri. La nostra mente è influenzata dalla posizione del corpo e a sua volta questo meccanismo determina anche il modo in cui gli altri ci considerano in base ad un processo di reciproche influenze.

Queste osservazioni dovrebbero incoraggiare soprattutto gli individui più insicuri, che, pensando ad un miglioramento e ad un rafforzamento della propria personalità, dovrebbero prendere in considerazione anche un eventuale cambiamento da apportare alla posture assunte, per dare impulso anche ai loro pensieri. Da ciò potrebbero infatti trarre quella forza di cui spesso si sentono privi.



give thanx POT&Sandrino

Reazioni:

1 commenti esagitati e considerazioni varie:

Sandra ha detto...

ma tu pensa! io quando lavoro tengo sempre la schiena curva! e bravi ricercatori! ora provo a stare dritta, vediamo se funziona!

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes