♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

28.10.09

ENERGIA LIBERA - FREE ENERGY: tutto quello che non sapete, tutto quello che i governi non vi dicono (pt.2)

CHI SONO I NEMICI "OCCULTI" DELLA TECNOLOGIA FREE ENERGY???

Vi sono quattro forze gigantesche che hanno lavorato insieme per creare questa situazione. Dire che c'è e c'è stata una "cospirazione" per sopprimere questa tecnologia porta soltanto a una comprensione superficiale del mondo, e getta le responsabilità di tutto ciò completamente al di fuori di noi stessi. La nostra propensione a rimanere ignoranti e inattivi

Nonostante questa situazione è sempre stato interpretato da due di queste forze come “consenso implicito”.
Perciò, oltre a "un pubblico che non la richiede", quali sono le altre tre forze che impediscono la disponibilità di tecnologia free energy?

1. Il monopolio del denaro
Nella normale teorica economica. ci sono tre classi di industrie: dei capitali. dei beni e dei servizi. Nella prima classe, il capitale, vi sono inoltre tre sottoclassi: il capitale naturale. la valuta e il credito. I capitali naturali riguardano i materiali grezzi ( come una miniera d’oro ) e le fonti di energia ( come un pozzo petrolifero o una centrale idroelettrica ). La valuta riguarda la stampa di carta "moneta' e il conio delle monete: tali funzioni solitamente sono un compito del governo. Il credito riguarda il prestito di denaro dietro pagamento di interessi e la sua estensione di valore economico tramite il deposito di conti d'anticipazioni.
Da questo è facile intuire che in economia l’energia funziona allo stesso modo dell'oro, della stampa di banconote da parte del governo o della concessione di prestito da una banca.
Negli Stati Uniti e in molti altri paesi del mondo esiste un "monopolio del denaro". Io sono "libero" di guadagnare tutto il denaro che voglio. ma verrò pagato soltanto in banconote della Federal Reserve. Non c'è nulla che possa fare per essere pagato in certificati aurei o in qualche altra forma di "denaro”. Questo monopolio del denaro è esclusivamente nelle mani di un piccolo numero di banche a capitale privato. e queste banche sono in possesso delle famiglie più ricche del mondo. Il loro piano è di controllare infine il 100 per cento di tutte le risorse mondiali di capitale e pertanto controllare la vita di chiunque attraverso la disponibilità (o la non disponibilità) di tutti i beni e servizi. Una fonte indipendente di ricchezza (un congegno free energ'y) nelle mani di ogni singola persona al mondo rovinerebbe permanentemente i loro piani di dominazione planetaria. Il perché è facile da capire.
Al momento l'economia di una nazione può essere rallentata o accelerata alzando o abbassando i tassi di interesse. Ma se in economia fosse presente una fonte indipendente di capitale (energia), ed ogni attività o persona potessero accumulare più capitali senza farseli prestare da una banca, questa azione centralizzata di regolazione dei tassi di interesse non avrebbe affatto lo stesso effetto.
La tecnologia free energy cambia il valore del denaro. Le famiglie più ricche e gli emittenti di credito non vogliono alcuna competizione. E’ talmente semplice. Essi vogliono mantenere il loro attuale monopolio sul controllo dell’erogazione di denaro. Per loro, la tecnologia free energy non è semplicemente qualcosa da sopprimere, essa deve essere permanentemente proibita!
Quindi, le famiglie più ricche e le loro istituzioni bancarie centrali sono la prima forza all’opera per impedire la disponibilità di tecnologia free energy presso il pubblico. Le loro motivazioni sono intuibili: "Governare per diritto divino", avidità e la loro insaziabile necessità di controllare qualunque cosa eccetto loro stessi. Le armi che hanno adoperato per imporre questo rinvio comprendono l’intimidazione, l’uso di “esperti” debunker. l’acquisto e l’accantonamento di tecnologia, l’omicidio e il tentato omicidio degli inventori, l’assassinio di personaggi importanti, l’incendio doloso e un’ampia varietà di incentivi e disincentivi finanziari per manipolare i possibili sostenitori. Hanno anche promosso la generale accettazione di una teoria scientifica che sostiene l’impossibilità della free energy ( vedi le leggi della termodinamica ).

2. I governi nazionali
La seconda forza operante per rimandare la disponibilità di tecnologia free energy presso il pubblico è quella dei governi nazionali. Il problema in questo caso non è tanto legato alla competizione nella stampa di valuta, bensì al mantenimento della “sicurezza nazionale”.
Il fatto è che il mondo là fuori è una giungla, e gli esseri umani su cui fare affidamento sono molto crudeli, disonesti e meschini. È compito del governo “provvedere a una difesa comune. Per questo, i “poteri di polizia” vengono delegati da una branca esecutiva del governo per imporre “la regola della legge”. Molti di noi che acconsentono alla regola della
legge, lo fanno perché credono sia la cosa giusta da fare, per il nostro stesso beneficio. Tuttavia. ci sono sempre alcuni individui i quali ritengono che il loro sia servito meglio da comportamenti che non si conformano volontariamente all’ordine sociale comunemente accettato. Queste persone scelgono di operare al di fuori della “regola della legge” e vengono considerati fuorilegge criminali, sovversivi, traditori, rivoluzionari o terroristi.
Molti governi nazionali hanno scoperto tra errori e tribolazioni che 'unica politica estera che funziona davvero nel tempo è quella chiamata "dente per dente". Ciò che significa per voi e per me, è che i governi si trattano l'uno con l'altro nel
modo in cui vengono trattati. Nel mondo degli affari vi sono costantemente delle "macchinazioni" per la posizione e l'influenza, e il partito "più forte" vince!!!
Questo in economia viene chiamata "la Regola Aurea", in quanto sostiene che "quello con l'oro fa le regole". Lo stesso vale anche per la politica, ma il suo aspetto è più darwinista: è semplicemente la "sopravvivenza del più adatto".
In politica tuttavia, il “più adatto" è arrivato a significare il partito più forte che ha anche la volontà di combattere nel modo più sporco. Per mantenere un vantaggio sopra "l'avversario" viene utilizzato qualunque mezzo a disposizione, e chiunque altro è "l'avversario", indipendentemente dal fatto che venga considerato amico o nemico. Questo implica vergognosi atteggiamenti psicologici, menzogne, inganni, spionaggio, furto, assassinio di leader mondiali, guerra per procura, alleanze e cambi di alleanze, trattati, aiuti stranieri e la presenza di forze militari ovunque sia possibile.
Piaccia o meno, questo é l'effettivo agone psicologico nel quale operano i governi nazionali. Nessuno di questi farà mai nulla che dia un vantaggio all'avversario semplicemente gratis. Mai! È un suicidio nazionale. Ogni attività di ogni individuo, all'interno o all'esterno del paese, che venga interpretata come dare all'avversario un margine o un vantaggio in qualunque modo, sarà considerata una minaccia alla "sicurezza nazionale". Sempre!
La tecnologia free energy è il peggior incubo di un governo nazionale! Se fosse apertamente riconosciuta, tale tecnologia innescherebbe un'illimitata corsa agli armamenti da parte di tutti i governi, in un tentativo finale di ottenere
vantaggio e dominazione assoluti. Pensateci... Credete che il Giappone non si sentirebbe minacciato se la Cina ottenesse la free energy ( per chi non lo sapesse è da anni che la Cina usa sommergibili ad Hidrogeno)?

Pensate che Israele se ne starà buono mentre l'lrak acquisisce la free energy?
Pensate che l'India consentirà al Pakistan di sviluppare la free energy?
Pensate che gli USA non cercherebbero di impedire che Osama bin
Laden possedesse la free energy?

Nell'attuale stato delle cose su questo pianeta, un'illimitata energia a disposizione condurrebbe ad un'inevitabile rimescolamento dell’”equilibrio di potere". Ciò potrebbe evolvere in una guerra a tutto campo per impedire "all'altro" di avere il vantaggio di ricchezza e potere illimitati. Chiunque li vorrebbe, e nel contempo vorrà impedire a chiunque altro di ottenerli.

Quindi, i governi nazionali sono la seconda forza all'opera per ritardare la disponibilità di tecnologia free energy da parte del pubblico. La loro motivazione è "l'autoconservazione". Quest'ultima funziona su tre livelli: primo, non dando ad un nemico esterno un indebito vantaggio: secondo, impedendo azioni personalizzate "(anarchia)" in grado di sfidare
efficacemente i poteri di polizia ufficiali all'interno del paese: terzo, mantenendo il flusso del gettito derivante dalla tassazione delle fonti energetiche attualmente in uso.
Le loro armi comprendono l'impedire il rilascio di brevetti sulla base della sicurezza nazionale, e la vessazione legale ed illegale degli inventori con imputazioni penali. controlli fiscali, minacce, intercettazioni telefoniche, arresti, incendi dolosi, furto di proprietà durante il trasporto, nonché un gran numero di altre intimidazioni che rendono impossibile la costruzione e la commercializzazione di una macchina free energy, ecc, ecc...

3. Illusione e disonestà nel movimento Free Fnergy.
La terza forza all'opera per ritardare la disponibilità di tecnologia free energy presso il pubblico consiste nel gruppo degli inventori illusi e dei ciarlatani e truffatori veri e propri. Alla periferia degli straordinari progressi scientifici che costituiscono le vere tecnologie free energy si trova un mondo oscuro di anomalie inspiegate, di invenzioni marginali e di promotori senza scrupoli. Le prime due forze hanno costantemente utilizzato i media per promuovere i peggiori esempi di questo gruppo. onde distrarre l'attenzione del pubblico e screditare le conquiste autentiche, associandole alle evidenti frodi.
Negli ultimi cent'anni. sono emerse dozzine di storie riguardanti invenzioni insolite. Alcune di queste idee hanno talmente catturato l'immaginazione del pubblico, che
tutt'oggi permane una mitologia su questi sistemi. Vengono subito in mente nomi come Keely Hubbard Coler e Hendershot. Dietro di essi potrebbero esserci delle valide tecnologie, ma per poterlo stabilire mancano semplicemente dati tecnici sufficienti che siano di dominio pubblico. Questi nomi, comunque, rimangono associati alla mitologia della free energy e vengono citati come esempi di frode da parte dei debunker: ma l'idea di free energy ha radici molto profonde nel subconscio dell'umanità.
Ad ogni modo, alcuni inventori di tecnologie marginali che dimostrano utili anomalie hanno erroneamente esagerato l'importanza delle proprie invenzioni. Alcuni di essi hanno anche erroneamente esagerato la propria importanza per averle inventate. Appare una combinazione di "febbre dell'oro" e/o un "complesso del Messia",ad alterare del tutto qualunque contributo futuro essi possano fornire. Sebbene il filo della ricerca che stanno seguendo potrebbe essere foriera di grandi promesse. iniziano a scambiare l'entusiasmo coi fatti, e da quel punto in avanti il valore scientifico del loro lavoro ne soffre parecchio. Esiste una potente ma sottile seduzione che può piegare una personalità nel caso creda che "il mondo è sulle sue spalle" o di essere il "salvatore" del mondo.
Accadono inoltre strane cose alle persone. quando pensano di essere in procinto di diventare estremamente ricche. Ci vuole una tremenda disciplina spirituale per rimanere obbiettivi e modesti in presenza di una macchina free energy funzionante: la psiche di molti inventori diviene instabile nel momento in cui credono di averla fra le mani. Col deteriorarsi della qualità scientifica. alcuni di loro sviluppano inoltre un "complesso di persecuzione" che li mette molto sulla difensiva, rendendoli inavvicinabili. Questo processo preclude loro la possibilità di sviluppare realmente un dispositivo free energy, e alimenta considerevolmente il mito della frode.
Poi ci sono gli imbroglioni veri e propri. Negli USA c'è una persona che, negli ultimi 15 anni, ha elevato la truffa sulla free energy al rango di arte professionale. Ha raccolto più di 100 milioni di dollari, è stato dIffidato dal condurre affari nello stato di Washington, è stato imprigionato in California, e ancora insiste. Parla continuamente di una variazione di uno degli autentici sistemi free energy, vende alle persone in base all'idea che presto avranno uno di tali sistemi, ma in definitiva vende loro soltanto informazioni promozionali che non forniscono alcun dato reale sul sistema energetico in sè. Negli USA. ha saccheggiato senza pietà le comunità cristiane e patriottiche, e sta ancora andando forte.
L'attuale imbroglio di questa persona consiste nell'iscrivere centinaia di migliaia di persone per siti dove installerà una macchina free energy; in cambio dell'installazione del generatore FE nella loro abitazione, avranno energia elettrica gratis per tutta la vita e la sua ditta rivenderà quella in sovrappiù all'azienda locale di servizio pubblico. Dopo essere stati convinti che riceveranno elettricità gratis per tutta la loro esistenza, senza ulteriori spese, comprano volentieri una videocassetta - che aiuta a trascinare dentro la truffa anche i loro amici -. Una volta compresi il potere e le motivazioni delle prime due forze di cui parlavo, è evidente che l'attuale "piano d'affari" di questa persona non può essere realizzato.
Quest'ultima, in particolare, probabilmente ha fatto al movimento free energy negli Stati Uniti più danni di qualunque altra forza, distruggendo la fiducia della gente in questa tecnologia.
Quindi, la terza forza che sta impedendo la pubblica disponibilità di tecnologie free energy è l'illusione e la disonestà all'interno del movimento stesso, le motivazioni sono l'autocelebrazione, l'avidità, la voglia di potere sugli altri e un falso senso di autoimpontanza. Le armi usate sono la menzogna, l'inganno, l'adescamento l'autoillusione e l'arroganza, combinati con pessima scienza.

4. Un pubblico che non richiede.
La quarta forza in azione per posticipare l'avvento di tecnologia free energy presso il pubblico sono tutti gli altri, cioè noi stessi. Sarà pure facile vedere quanto siano meschine e disprezzabili le motivazioni delle altre forze, ma in realtà queste motivazioni vivono ancora, in gran parte, anche in ognuno di noi.
Forse che anche noi, come le famiglie più ricche. non coviamo segretamente illusioni di falsa superiorità e la volontà di controllare gli altri anziché noi stessi? Inoltre, se il prezzo fosse abbastanza alto - diciamo, un milione di dollari/euro in contanti - non "venderemmo' anche noi? Oppure, come i governi, non vogliamo anche noi garantirci la nostra sopravvivenza? Se ci trovassimo in mezzo ad un incendio in un cinema affollato, saremmo presi dal panico e ci faremmo largo tra le persone più deboli per raggiungere l'uscita? O, come l'inventore illuso, ogni tanto non ci capita di privilegiare una comoda illusione invece di un fatto meno piacevole?
E non ci piace forse pensare di noi stessi più di quanto non ci reputino ali altri?
O non abbiamo ancora paura dell'ignoto, anche se foriero di grandi opportunità?
Vedete, in realtà tutte e quattro le forze sono soltanto aspetti differenti dello stesso processo, operante a diversi livelli nella società. C'è realmente solo una forza a impedire la pubblica disponibilità di tecnologie free energy ed è il comportamento animale dell'essere umano non motivato spiritualmente.
In ultima analisi, la tecnologia free energy è una manifestazione esteriore dell'Abbondanza Divina. E il motore dell'economia di una società illuminata - dove le persone si comportano volontariamente in maniera rispettosa e civile l'una nei confronti dell'altra: dove ogni membro della società ha ogni cosa di cui necessita e non ambisce a ciò che ha il suo vicino; dove la guerra e la violenza fisica sono
comportamenti socialmente inaccettabili; e dove le differenze tra le persone vengono come minimo tollerate, se non apprezzate.
La comparsa di tecnologia free energy nel pubblico dominio è l'alba di un'era realmente civilizzata. Si tratta di un evento epocale nella storia umana. Nessuno può "prendersi il merito" per essa. Nessuno può "diventare ricco" con essa.
Nessuno può "governare il mondo" con essa. Si tratta semplicemente di un dono "Superiore". Costringe tutti Noi ad assumerci la responsabilità delle nostre Azioni e, quando necessario, della nostra stessa Autodisciplina e Autolimitazione.
Il mondo, così com'è ordinato attualmente, non può avere tecnologia free energy senza venirne del tutto trasformato in qualcos'altro. Questa "civiltà" ha raggiunto l'apice del suo sviluppo, in quanto ha partorito i semi della propria trasformazione... Con la free energy non ci si può fidare degli animali umani non spiritualizzati: essi faranno solo quello che hanno sempre fatto, che è approfittarsi senza pietà l'uno dell'altro o uccidersi durante il processo.
Se si torna a leggere Atlas Shrugged (1957) di Ayn Rand o il rapporto del Club di Roma The Limits to Growth (1972), risulta ovvio che le famiglie più ricche questo lo hanno capito da decenni. Il loro piano è quello di vivere nel "mondo della free energy", ma tagliando fuori permanentemente il resto di noi. Ma questa non è una novità. Solitamente i Sovrani hanno sempre considerato la Popolazione in generale ( Noi ) come propri Subordinati. La novità é che voi ed io adesso possiamo comunicare l'uno con l'altro, meglio di qualunque altro periodo nel passato. Internet offre a Noi una via di fuga e di salvezza, la Rete è la quarta forza, cioè l'opportunità di sconfiggere gli sforzi congiunti delle altre tre che stanno Impedendo la diffusione della tecnologia free energy.

L'OPPORTUNITÀ Dl UNA SOCIETÀ GIUSTA.
Quello che inizia ad accadere è che gli Inventori stanno Pubblicando i loro Lavori invece di Brevettarli e tenerli Segreti.
Sempre più persone stanno "dando via" informazioni su queste tecnologie in Libri, videocassette e siti web. Sebbene in Internet, sulla free energy; vi sia ancora una gran mole di informazioni inutili, la disponibilità di buona documentazione sta rapidamente aumentando.
È Imperativo che Voi iniziate a raccogliere tutte le Informazioni che potete sugli autentici Sistemi free energy. Il motivo è semplice... Le prime due forze non permetteranno mai ad un inventore o a una compagnia di costruirvi e vendervi una
macchina free energy. L’unico modo che vi rimane e costruirvela da soli (o trovate un amico che lo faccia per voi).
Questo è esattamente ciò che migliaia di persone stanno tranquillamente iniziando a fare. Potreste ritenervi del tutto inadeguati a tale compito, ma cominciate da subito a raccogliere informazioni. Potreste anche essere un anello nella catena degli eventi a beneficio di altri. Concentratevi su cosa potete fare ora, e non su quanto rimane ancora da essere Fatto. Mentre leggete questo articolo, piccoli gruppi privati di ricerca stanno lavorando sui dettagli: molti sono determinati a pubblicare in lnternet i loro risultati, ed altri sono pronti a rendere libera le loro scoperte...
Tutti Noi costituiamo la quarta forza, quindi se ci solleviamo, rifiutando di rimanere ignoranti ed inattivi, possiamo cambiare il corso della storia. E’ l’Unione della nostra azione combinata che potrebbe fare la differenza. Solo l’Azione di massa che rappresenta il nostro Consenso può creare il mondo che vogliamo. Le altre tre forze non ci aiuteranno a mettere nel nostro seminterrato un impianto energetico senza Combustibile. Non ci aiuteranno a liberarci dalle loro Manipolazioni.
Nondimeno, la tecnologia free energy è qui... E' ora... E' autentica, e cambierà tutto quanto riguarda il modo di vivere, di lavorare, di relazionarci con gli altri...
In ultima analisi renderà Obsolete l’avidità e la paura per la sopravvivenza. Ma come tutti gli esercizi di fede spirituale, dobbiamo manifestare prima nelle nostre vite la generosità e la fiducia.
La Sorgente della free energy è dentro ogniuno di Noi. È quell’eccitazione che nasce esprimendoci in piena Libertà... E’ la nostra Intuizione, guidata spiritualmente che si esprime senza Distrazioni, Intimidazioni o Manipolazioni... E' la Naturale Apertura del Nostro Cuore.
Idealmente, le tecnologie free energy sostengono una società giusta dove chiunque ha cibo sufficiente, di che vestire, un riparo, autostima e il tempo libero per contemplare i più elevati significati della vita. Non sarebbe ora di affrontare le nostre paure ed agire onde poter creare questo futuro per Noi, ma ancor di più per i nostri figli e nipoti???
Forse ora dopo avervi provato a trasmettere la mia Energia Interna, non sono più l’Unico (non losono mai stato ) che aspetta di fare qualcosa in nome di una Verità più Grande.
La tecnologia free energy è Arrivata qui, dove è stata Occultata per decenni. Ma ora i sistemi di comunicazione e Internet hanno strappato il velo di segretezza a questo fatto straordinario. Liberi pensatori in tutto il mondo stanno cominciando a costruire dispositivi free energy per il proprio utilizzo, ed i banchieri ed i governi non vogliono che questo accada, ma Non Possono Impedirlo... Non possono impedirci di Capire, Conoscere, Diffondere...
In un prossimo Futuro saranno usate guerre e instabilità economica per distrarre le persone e impedire che si uniscano al movimento free energy. Ed Essenzialmente non ci saranno grossi Reportage da parte dei grandi media riguardo a questo aspetto e a ciò che Esso genererà. Si parlerà soltanto di guerriglie e di guerre civili in corso dappertutto, che comporteranno l'occupazione di “forze di pace” delle Nazioni Unite in un numero di paesi sempre maggiore.
La società Occidentale sta precipitando verso l'Autodistruzione a causa degli effetti accumulati dall'avidità e dalla corruzione di lunga data. Questa tendenza non potrà essere fermata dalla Generale disponibilità di tecnologie free energy. Potrà soltanto rafforzarla. Tuttavia, avendo un dispositivo del genere si può essere in una posizione migliore per Sopravvivere alla Transizione politica sociale economica attualmente in atto. Nessun governo nazionale sopravviverà a questo processo. La questione è chi, alla fine controllerà il Governo Mondiale che emergerà: la prima forza o la quarta???
L’ultima Grande Guerra ormai incombe su di Noi. I semi sono piantati. Dopo di questa giungerà l'inizio di una autentica civilizzazione. Alcuni di noi che si rifiuteranno di combattere sopravviveranno per vedere l'alba del mondo della free energy. Vi sfido ad essere tra quelli che ci provaneranno e ci provano...

Le parole d'Ordine da oggi in poi sono Ricerca, Innovazione, Diffusione...

Quindi Vi Invito a Documentarvi, Provare e a Diffondere il Verbo dell' ENERGIA LIBERA...

Cari Amici Mavaffanculpisti e Non, sappiate che questo Articolo mi è costato Tempo (anni di ricerca), Salute, e Denaro, ma che se Esso servirà anche Solo ad Uno di Voi affinchè possiate cimentarvi nella Sperimentazione e nella Libera Circolazione dell'Informanzione, il mio Umile dovere ( intento ) sarà Compiuto... Grazie...

Lupo

Reazioni:

2 commenti esagitati e considerazioni varie:

Anonimo ha detto...

ok...

Anonimo ha detto...

Il 13 e 14 febbraio 2010 a Roma ci sarà un evento di due giorni di mostra/mercato/visita per la promozione e la conoscenza delle energie libere e rinnovabili.

13 febbraio 2010 Roma presso la Città dell’Altra Economia Mostra/Convegno Internazionale “Free Energy dalla teoria alla pratica per l’ecosostenibilità della Regione Lazio”. Incontri con tecnici, ricercatori ed espositori.
http://www.europeanconsumers.it/freeenergy/index.asp

14 febbraio 2010 partenza da Roma con la “Corriera delle energie libere e rinnovabili” tour per il Lazio con visita ad impianti, sia piccoli che industriali, che producono energia da fonti rinnovabili, ed esempi di efficienza e risparmio energetico.
http://terranews.it/sos-territorio/2010/02/roma-la-corriera-delle-energie-libere-e-rinnovabili



L’evento è organizzato dall’associazione European Consumers in collaborazione con la Presidenza della Commissione Ambiente e Cooperazione tra i Popoli della Regione Lazio

info: info@europeanconsumers.it 349.35.74.141

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes