♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

1.9.09

l'importanza dell'autoerotismo in una coppia

Rimane ancora qualcosa di cui è difficile parlare, una delle zone d’ombra dell’erotismo, proprio perché riguarda la nostra sfera più intima e privata. L’autoerotismo fa fatica a scrollarsi di dosso quell’alone di reticenza, vergogna e sensi di colpa che lo accompagnato da sempre. Eppure, la masturbazione non va relegata a una posizione di “serie B” rispetto agli altri rapporti sessuali.
Spiega la sessuologa
Francesca Romana Tiberi a Pinkblog: “L’autoerotismo è di importanza primaria nella nostra salute sessuale, perché è un momento di grande intimità con l’altro e di grande conoscenza di sé; inoltre è spesso alla base di molte mansioni terapeutiche. Riuscire a condividere un momento così segreto e personale con l’altro significa riuscire davvero ad entrare in intimità”.
Accade talvolta che le donne si arrabbiano se il proprio partner si masturba, nonostante la relazione sia stabile, e vivono l’autoerotismo come una sorta di tradimento. In realtà molte di loro si stupirebbero di quante volte siano loro stesse l’oggetto delle fantasie autoerotiche dei loro compagni.


“L’autoerotismo –dice la sessuologa- è un’attività assolutamente sana che tiene attiva la capacità di creare e vivere fantasie erotiche. Va quindi accettata e anzi condivisa come una sorta di gioco che crea complicità ed intimità nella coppia”.



give thanx Latopig

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes