♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

5.7.09

salviamo le donne... rispondi Tampax!!!!

Rispondi Tampax!!! Vi preghiamo di far circolare questo post tra tutte le donne che potete contattare... Quindi vi preghiamo di spedirlo come email ad amiche, ragazze, sorelle, madri, figlie ecc. Grazie ... D'ora in poi, controllate attentamene le etichette degli assorbenti interni che volete acquistare, e controllate se riuscirete ad individuare alcuni segnali familiari descritti in questo articolo ...Non meraviglia che tante donne al mondo soffrano di cancro alla cervice e di tumori all'utero. Sapete che i produttori di assorbenti interni usano diossina e rayon nei loro prodotti? Sono sostanze cancerogene e tossiche! Perche' allora gli assorbenti interni non sono contro la legge? Semplice, perche' gli assorbenti interni non sono un prodotto alimentare e, dunque,non sono considerati pericolosi o illegali... ECCO LO SCANDALO: Gli assorbenti interni contengono due cose che sono potenzialmente pericolose: RAYON (per assorbire) e DIOSSINA (un prodotto chimico usato per sbiancare i prodotti)...Però, il più delle volte contengono anche piccole percentuali di amianto, per indurre nell'organismo femminile una emorragia piu' intensa ( quindi piu' sanguinamento ... piu' assorbenti consumati). L'industria degli assorbenti interni e' convinta che le donne, abbiano bisogno di prodotti candeggiati e sbiancati, per indurre a pensare che il prodotto sia puro e pulito. Il problema e' che la diossina, che viene prodotta in tale processo sbiancante, puo' apportare gravi danni all'organismo!La diossina da numerosi studi clinici e' stata associata al cancro, ed e' altamente tossica per il sistema immunitario e riproduttivo. Tristemente è anche stata associata con endometriosi e basso numero di spermatozoi per gli uomini. Infatti, lo scorso settembre, l'Agenzia di Protezione Ambientale EPA ha reso noto che non esiste un livello " ACCETTABILE " di esposizione alla diossina, visto che e' cumulativa e lenta a disintegrarsi. Il pericolo reale viene dal contatto ripetuto. Quindi, perchè continuare a suggerire di usare circa 3-4 assorbenti interni al giorno, per cinque giorni al mese, per [***] tot dose di diossina ??? Semplice, perchè e' una sostanza altamente assorbente... Perciò, quando fibre degli assorbenti interni restano nel collo dell'utero (come di solito accade), cio crea un 'serbatoio' di diossina nel corpo. Tra l'altro, questa pericolosissima sostanza resta all'interno del corpo molto piu a lungo di quanto rimarrebbe con assorbenti interni fatti di solo cotone, perche' il rayon e' piu' leggero e tende ad attaccarsi. Questo e' anche il motivo per il quale la TSS (Sindrome da Shock Tossico) può colpire donne che usano assorbenti interni (come potete leggere dal foglio informativo di TUTTI gli assorbenti interni in commercio). QUALI SONO LE ALTERNATIVE??? Usare assorbenti esterni, o prodotti non sbiancati e fatti completamente di cotone. Anche altri prodotti d'igiene intima femminile (assorbenti esterni/fazzoletti) contengono diossina, ma non sono tanto pericolosi quanto gli assorbenti interni. Sfortunatamente, prodotti non sbiancati e in cotone si trovano quasi solo in negozi di 'prodotti biologici' (quindi sono piu' cari). Nel 1989, degli attivisti inglesi organizzarono una campagna contro lo sbiancamento attuato con cloro. Sei settimane e 50000 lettere dopo, i produttori di diversi prodotti sanitari passarono all'ossigeno (uno dei metodi Verdi disponibili). (MS magazine, May/June 1995) COSA FARE ORA: Ditelo alla gente. Fatelo sapere a tutti. Diffondete le corrette informazioni. Informate chi ancora non conosce il pericolo al quale và incontro... Questa industria sta danneggiando l'intero sistema naturale delle cose... Facciamo qualcosa per impedire il diffondersi e il propagarsi di micidiali tumori !!!Se avete tempo, scrivete una lettera alle societa' Tampax - Playtex - O.B-Kotex. Sulle scatole c'e' sempre un recapito. Fate loro sapere che esigiamo un prodotto sicuro:assorbenti interni COMPLETAMENTE DI COTONE NON SBIANCATO. PROMEMORIA: Per non perdere l'impatto di questo post, PREGHIAMO chiunque voglia spedirlo sotto forma di email ai propri amici, di copiarla e poi passarla su un NUOVO messaggio. In questo modo, non potra distorcere il messaggio a causa delle varie "frecce" che appaiono nelle e-mail inoltrate. Vi preghiamo di farlo con considerazione e serieta'. Ps. Un GRAZIE particolare và alla Dr.ssa Carla Zoboli Direzione Prestazioni e Marketing Azienda Ospedaliera - Policlinico di Modena M. Cristina Paolotti Capo Settore Dottorato di Ricerca - tel. 06/4991(2) 4867 fax 06/4991(2)4651 .... e a tutte le amiche che mi hanno suggerito questo articolo...


Lupo

Reazioni:

4 commenti esagitati e considerazioni varie:

arianna ha detto...

già si sapeva... comunque è meglio diffondere la notizia il più possibile...

Anonimo ha detto...

mavaffanculp pensa a tutti... ma soprattutto alle donne... tampax rispondi!!!

verdiana ha detto...

merda!

Sandra ha detto...

ma perchè non si puo' mai stare tranquille?!

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes