♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

13.7.09

emancipiamo la masturbazione maschile

E’ vero, in questa situazione spuntano inevitabilmente pregiudizi e discriminazioni: perchè una donna che si masturba è una grande e un uomo che si masturba è un poveretto? Qualcuno ha risposto “probabilmente per lo stesso motivo per cui una donna che si fa tanti uomini è una poco di buono, mentre un uomo che si fa tante donne è un figo”. Brutti i pregiudizi, vero cari maschietti?

Ma dato che a noi le visioni schematizzate non piacciono nè verso gli uni nè verso le altre, cerchiamo di sfatare un mito negativo: il maschio che si masturba è uno sfigato nell’immaginario collettivo, è vero, ma prevalentemente nell’immaginario maschile.

Soltanto le donne più superficiali possono pensare una cosa del genere, mentre sono gli uomini stessi ad accusare i loro simili di essere dei poveretti senza speranza perchè “invece di avere delle donne”, provvedono a soddisfare i loro istinti più “bassi” da soli. Già, cari maschietti, la colpa di questa leggenda metropolitana è vostra, o quasi (quasi perchè la restante parte di colpa ce l’ha una certa istituzione presente nel nostro Paese, che ha convinto generazioni e generazioni, fino a quella dei nostri genitori, che masturbarsi porti alla cecità).

Partendo dal presupposto che tutti gli esseri umani, uomini o donne che siano, soddisfano i loro istinti sia in coppia che da soli (perchè la salute psico-fisica a riguardo sta nella giusta combinazione fra entrambe le cose), esorto comunque sia la popolazione maschile che quella femminile a emancipare la masturbazione maschile, come legittima pratica di normalità sessuale.

E a questo proposito vorrei anche sfatare il mito che vuole che i sex toys siano roba da comprare soltanto per le donne (oppure per gli omosessuali), mentre gli etero sarebbero una favorita casta immune dal fascino eccitante di giocattoli come vagine tascabili, RealDoll, oggetti per la stimolazione della prostata. Siamo tutti umani: a tutti piace giocare e a tutti piace far sesso, anche da soli. L’importante, ma questo vale sia per gli uomini che per le donne, che per i gay, che per le lesbiche, è non eccedere: la giusta misura sta sempre in medias res.



give thanx Latopig

Reazioni:

5 commenti esagitati e considerazioni varie:

Anonimo ha detto...

le seghe fanno bene!

azzurra ha detto...

oddio!
la mia povera torre...
che fine!
:(
azzurra

Sandra ha detto...

ok!!!?...ma no la torre no!?

i.r.d.s.g. ha detto...

ahahhahahaha

Anonimo ha detto...

quanti cavolate in meno si farebbero se uno facesse una s--a prima di prendere le decisioni importanti nella vita... ;)

ps.lavarsi le mani,please :(

io,pio

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes