♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

10.7.09

cade un mito; vietato fumare nei locali anche in Turchia

Cade un mito: al di là dei detti popolari, sono i numeri a parlare. In Turchia il tabacco e le sigarette regnano sovrani. Eppure il 90% dei turchi è favorevole al divieto di fumo in bar e ristoranti che entrerà in vigore il 19 luglio 2009. Lo rivela un sondaggio condotto su 600 persone dalla Quirk Global Strategies e pubblicato dal quotidiano Hurriyet. Secondo le statistiche, il 35% degli adulti turchi sarebbero fumatori.
La percentuale supera il 50% se si considerano solo gli uomini. Nonostante ciò, la maggioranza della popolazione sarebbe dispiaciuta se il divieto di fumo non venisse fatto rispettare. La legge che vieta il fumo nei locali pubblici era già entrata in vigore nel maggio 2008 per scuole, ospedali, centri commerciali e luoghi di lavoro, ma la sua applicazione a bar e ristoranti era stata rinviata per consentire l'adeguamento dei locali.

La giornata storica è ora alle porte.

''La Turchia guadagna ogni anno 8,5 miliardi di dollari con le entrate derivanti dalla tasse sul tabacco e ne spende circa la metà per curare le malattie legate al fumo'', dice Toker Erguder dell'Organizzazione mondiale della sanità.

Reazioni:

4 commenti esagitati e considerazioni varie:

Sandra ha detto...

bè il detto "fuma come un turco" non è casuale... di certo si mangia meglio senza fumo...

Silvietta ha detto...

ehh si e' Sandra ha ragione si sentono i profumi e anche meglio i gusti da quando nelle sale dei ristoranti non si fuma più.

però in effetti cade un mito


ciaoooo a tutiiiiiiii

buon fine settimana

Anonimo ha detto...

i turchi sono dei pervertiti

Mario ha detto...

ma che cazzo c'entra???

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes