♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

11.5.09

incenso come anti depressivo

L’incenso è in grado di agire sul cervello e si è scoperto che potrebbe avere un grande potere, sarebbe infatti un naturale antidepressivo. Non a caso infatti l’incenso è usato nei riti religiosi. Oltre ad avere un valore simbolico esiste una sostanza rilasciata dall’incenso bruciato che sarebbe capace di agire su alcune regioni del nostro cervello, portando un certo benessere e agendo contro l’ansia e la depressione.

E’ questo il risultato di uno studio portato avanti da Raphael Mechoulam e dai suo colleghi della Hebrew University di Gerusalemme. L’effetto estremamente positivo dell’incenso risiederebbe in una specifica molecola, l’incensolo acetato, che si trova nella resina della Boswellia, la pianta dalla quale viene ricavato l’incenso.
Somministrandola a dei topi di laboratorio, gli scienziati si sono accorti che la sostanza è in grado di agire su quelle regioni del cervello coinvolte nelle emozioni e su quei circuiti cerebrali, ai quali di solito si rivolgono gli antidepressivi e gli ansiolitici. Il potere dell’incenso da questo punto di vista in realtà è molto blando, però non si esclude che, respirandolo durante le cerimonie religiose, si possano avere degli effetti rilassanti, che ci immettono in uno stato emotivo più vicino al divino e più in grado di cogliere gli aspetti mistici ed interiori dei riti.
La ricerca ha il merito di mostrare come alcuni elementi che rientrano nell’uso consueto degli uomini non hanno un valore accessorio, ma il loro utilizzo ha delle vere e proprie motivazioni che affondano le loro radici in delle spiegazioni del tutto dimostrabili scientificamente.


Reazioni:

4 commenti esagitati e considerazioni varie:

JESSY ha detto...

ma l'incenso fa male...
...pollon...

Anonimo ha detto...

la kiesa ne sà una più del diavolo...
ps. l'incenso ke fà male,è quello non naturale,cioè quello ke solitamente vendono in giro(vedi cinesi,marokkini,senegalesi,ecc)...perkè è zeppo di aditivi kimici tossicissimi...

Jane Lane ha detto...

L'incenso non era cancerogeno?

cecca ha detto...

quello naturale dell'erboristeria fa bene!!

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes