♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

3.4.09

trekking nudista


Che sia un tuffo in un lago di montagna, la brezza di un crinale, il sole a picco in un pomeriggio d’agosto, il naturismo offre (a chi se la sente) la possibilità di vivere in modo diverso l’approccio con l’ambiente esterno.
Forse a questo però c’è un limite. Se lo stanno chiendo in Svizzera, dove la pratica degli sport outdoor in versione nudista pare sia diventata molto comune, almeno sulle montagna dell’Appenzello. Leggiamo su
Repubblica che riporta la notizia della rivolta morale di un paese di quella regione dove si chiedono restrizioni per questioni di pubblica decenza.
Personalmente non avrei nulla in contrario al nudismo, ma per quanto riguarda un bagno nel fiume o una passeggiata sulle rive di un lago. L’alta montagna, l’arrampicata e l’alpinismo invece richiedono attrezzature e protezioni e abbigliamento adatto, per soddisfare i propri istinti esistono altri modi. Voi che ne pensate?

Carlitos

Reazioni:

8 commenti esagitati e considerazioni varie:

cecca ha detto...

itos ci sei anke tu?????

Carlitos ha detto...

MI, PATAN, AIU' FREDG

JESSY ha detto...

O_O

...POLLON...

Anonimo ha detto...

uau, corroborante!
g

verdiana ha detto...

un pò scomodo..e poi fa freddo!

EL POLA ha detto...

bella verdiana..lo sappiamo cosa hai fatto sull'himalaya

Polino ha detto...

....presto...qui su mavaffanculp....."NEPALI NAKED SET"......

Anonimo ha detto...

troppo bello!!!

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes