♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

6.1.09

nudismo olandese


Singolare iniziativa di una palestra olandese che dopo continue richieste ha dato via al ‘Naked Sunday s’ con delle lezioni di allenamento per soli nudisti. Si sono subito iscritti una decina di allettanti sportivi che hanno potuto allenarsi nella mega palestra attrezzata con tutte le macchine più moderne e pensate appositamente per chi ama farlo senza vestiti. I giornalisti che si presentarono numerosi all’inaugurazione riferirono di essere stati soddisfatti dell’offerta e dell’atmosfera.
Le sessioni ‘nudifit‘ che sono cominciati il 4 marzo del 2007 si tengono ogni domenica mattina nella palestra Fitworld Gym diretto da Patrick de Man della città olandese di
Heteren.
Tutti quelli che sono stati inflessibili, inoltre lo staff che li allenerà è rimasto vestito e ha verificato le assolute condizioni di igiene. Ben otto ragazze pagarono l’iscrizione. In tutti gli iscritti sono 100 e il costo di ogni sessione è stata di 10 euro.Cosi’ come riferito dal portavoce Bernd Huiser, la
Federazione Olandese di Naturalisti che conta ben 70.000 membri ha accolto questo progetto positivamente, e forse ripeterà lo stesso sistema anche in altre palestre. Ci sono persone più felici di altre - commenta il consigliere comunale Frits Witjes - ma per tutti questa è un’ennesima dimostrazione di tolleranza e di libertà di pensiero».Solo gli olandesi e forse i nord europei potevano pensare a qualcosa del genere.. Evviva l’Olanda !
Alcune riflessioni di
Foxnews e UsaToday
Centocinquanta persone hanno prestato il loro corpo ad uno degli ultimi lavori di Spencer Tunick, l’artista statunitense che da dieci anni lavora sul nudo, fotografando persone senza veli e la loro interazione con l’ambiente.
L’artista ha scelto il campo dei fiori per i suoi scatti e megafono alla mano ha impartito le posizioni alle comparse, poi è salito da una scala e da li’ ha cominciato a fotografare.Infine soddisfatto ha salutato tutti i suoi modelli che per la inusuale performance riceveranno in cambio una foto. Strana quella croce umana riversa sul campo.. probabilmente è la rappresentazione delle pale di un mulino a ventoVisto che si trovava in Olanda, il bizzarro artista questa volta ha raccimolato ben duemila volontari nudi in un parcheggio multipiano di Amsterdam (quelli in cui trovano posto anche le tantissime biciclette), ciascuno mano nella mano ad incrocio ripresi frontalmente e viceversa. Davvero straordinaria la rappresentazione sul ponticello della capitale olandese, i corpi nudi sembrano sospesi nel vuoto quasi a disegnare una semicirconferenza. Ecco un’altro video che tra l’altro riprende il gruppo di nudi fotografato a bordo di numerose biciclette. Sul sito ufficiale di Spencer Tunick è vsibile il campo dei tulipani scelto per una di queste incredibili installazioni.Inotre è ancora disponibile un modulo online che probabilmente ha utilizzato per reclutare tutti i suoi volontari. Il compenso ? Oltre alla partecipazione a questo tipo di avventura, la consueta foto che li immortala come li “ha fatti mamma” alla nascita in un groviglio di corpi !



Reazioni:

2 commenti esagitati e considerazioni varie:

B@rchilson ( Infiltrato Camera*M@n ) ha detto...

UN SALUTO AGLI OLANDESI...
AHHHH SE AVESSERO COLONIZZATO TUTTO LORO AL POSTO DEGLI INGLESI...
PENSATE TUTTO IL COMMONWEALTH OLANDESE !!!!
CHE MONDO MIGLIORE SAREBBE !!!

lorex ha detto...

gli olandesi hanno dei pro e dei contro

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes