♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

14.1.09

come ridurre le occhiaie

Spesso sono sufficienti un sonno regolare, una corretta alimentazione e una buona idratazione, ma quando esse sono persistenti e non vi e’ un rimedio naturale esistono delle terapie adatte a risolvere il problema?

Le occhiaie sono il risultato di un non corretto funzionamento della microcircolazione oculare: accade cioe’ che nella zona sottostante l’occhio, dove l’epidermide e’ molto delicata e sottile, il sangue venoso e la linfa ristagnino nei microcapillari con la conseguenza di mettere in evidenza degli antiestetici segni scuri chiamati appunto occhiaie. Vi sono vari rimedi a questo antiestetico disturbo: si tratta di rimedi alimentari, dermatologico fisici, dermatologico chimici o chirurgoestetici, ma preventivamente a qualsiasi tipo di terapia o di rimedio, e’ molto importante effettuare un esame ematochimico completo prescritto da un dermatologo ed eventualmente verificare le personali intolleranze alimentari tramite dei test di laboratorio. Nei casi piu’ gravi si usa consigliare anche il test ELISA.
L’unica vera terapia e’ quella che prevede una alimentazione sana che aiuti a migliorare la microcircolazione, con una dieta alimentare composta da liquidi naturali (acqua o succhi di frutta ricchi di vitamina C e K), sali minerali, frutta e verdura, che puo’ essere accompagnata da una terapia di ginnastica facciale, da farsi con dei massaggi localizzati sul contorno occhi, procedendo con estrema delicatezza con un massaggio cirolare e morbido da farsi con i polpastrelli. Al massaggio si puo’ accompagnare l’uso di una crema idratante: in farmacia o al supermercato si possono infatti trovare le creme contorno occhi per il mattino, per la sera e per la notte, che hanno una composizione ad azione idratante e benefica poiche’ appunto contengono le vitamine e i minerali.
Se non basta una terapia naturale, dal punto di vista estetico si puo’ aggiungere alle creme terapeutiche una crema coprente, che pero’ non ha alcun effetto medico e terapeutico ma porta solo dei benefici estetici, il prodotto in commercio e’ comunemente conosciuto come correttore. Un buon correttore deve comunque contenere anche delle sostanze idratanti e traspiranti per non ottenere sull’epidermide l’effetto contrario. Esistono in vendita anche dei prodotti di cosmesi che hanno una funzione sbiancante, che servono per il massaggio peeling, ma anche in questo caso non vi e’ alcuna relazione tra la colorazione ottenuta col prodotto e la cura del disturbo: si tratta di un effetto solamente estetico.
In casi estremi, se il disturbo e’ evidente e persistente al punto di diventare intollerabile, si puo’ ricorrere alla rimozione chirurgica delle occhiaie tramite blefaroplastica, con un intervento in anestesia locale, o con un intervento laser.
Inizialmente abbiamo consigliato ai lettori di effettuare delle analisi prima di procedere a qualsiasi terapia, ora spieghiamo il perche’: se le occhiaie sono la conseguenza di un periodo di stress o di iper affaticamento sono sufficienti i rimedi naturali che vi abbiamo consigliato, se invece sono causate da una caratteristica fisiologica della persona che le ha non vi sono alternative se non la chirurgia estetica, se invece esse non rientrano in nessuna delle due categorie appena elencate possono essere il segnale di allarme di un disturbo piu’ importante, la cui presenza si puo’ accertare solo attraverso delle analisi complete. Tra i disturbi che possono causare le occhiaie vi sono: i disturbi epatici: le sostanze sovraccaricano il sangue venoso e si evidenziano nelle occhiaie, disturbi renali: incompleto filtraggio delle sostanze liquide, disturbi dell’apparato gastro intestinale: cattiva digestione e disturbi dell’apparato cardiocircolatorio: cattiva circolazione. Le occhiaie possono infine essere una conseguenza transitoria di stati di malattia grave o di convalescenza, e in quel caso scompariranno da sole a completa guarigione.




give thanx POT&Sandrino


Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes