♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

12.12.08

tra i regali di quest'anno: il vomito di gufo

Non lasciatevi ingannare dal titolo, non stiamo cercando di convertirvi alla magia nera, ma di concencentrare piuttosto la vostra attenzione su un curioso ed affascinante (pur se terribilmente macabro) fenomeno naturale. Non tutti sanno infatti che i gufi, una volta ingoiate le loro piccole prede per intero, non sono in grado di digerirne anche le ossa, e finiscono con il rivomitare lo scheletro dell’animaletto in un ammasso denominato borra. Ai meno schizzinosi di voi interesserà dunque sapere che all’interno di questi conglomerati di “vomito di gufo” si trovano le ossicine dei piccoli animali della foresta che l’uccello è solito predare. Per usare le parole di Think Geek, il sito che mette in vendita la borra di gufo: “Piccoli ammassi di vomito imbrattano il terreno sotto al nido di un gufo, ed ognuno di essi è la fotografia di una sua vecchia cena. Piccole, minuscole ossa e teschi sono in ogni confezione e son un’affascinante scorcio sul ciclo della vita“. Ogni sacchetto di vomito di gufo è in vendita a 5,99 $ (circa 4,50 €) e, se non avete amici ornitologi, vi offre comunque un’idea geniale per fare un regalo davvero pessimo.


Reazioni:

3 commenti esagitati e considerazioni varie:

Anonimo ha detto...

bekkia!! XD
...Pollon...

BLOG NEWS ha detto...

Che spettacolo :-)

Anonimo ha detto...

è proprio il regalo che vorrei per natale

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes