♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

15.12.08

Olandese padre di 46 bambini


Si..sono davvero 46 i bambini nati grazie al donatore di sperma più generoso del pianeta che ci sia mai stato..
Si chiama Ed Houben, lavora come guida turistica a
Maastricht ed è un olandese di 39 anni, il fatidico benefattore che ha pensato alla sua come una missione per tutte quelle coppie che hanno dei problemi ad avere dei bambini e che sovente si sottopongono a dei sacrifici immani e costosi passando di clinica in clinica.
Benefattore perchè senza alcuna discriminazione nei confronti di lesbiche o donne single, non si fa pagare per le sue prestazioni che offre persino online, soluzione tecnologica questa che ha adottato per superare l’ostacolo che le cliniche che si occupano di fecondazione in vitro gli hanno posto.
Infatti, dopo le prime 25 donazioni che massimo poteva elargire tramite una struttura autorizzata, il donatore olandese si reca adesso in qualunque albergo d’Europa per assolvere alla sua missione, facendo recapitare il campione del suo sperma alle coppie in difficoltà. Alcune preferiscono vedersi in luoghi neutri o persino incontrare Houben nella sua casa. Anzi quest’ultima è la soluzione che viene scelta di più perchè in questo modo la famiglia destinataria può conoscere da più vicino Ed.
Houben precisa che ogni bambino nato grazie a lui conoscerà il suo nome e le famiglie che provengono da luoghi diversi in europa non sembrano preoccuparsene molto, dato che non c’è alcun rischio.
Recentemente un gruppo di famiglie e i loro 12 figli, avuti grazie a Houben, hanno partecipato a un incontro nella sua casa per far conoscere il loro padre biologico. Ed ha riferito in un’intervista che in questa occasione i bambini non si sono stupiti più di tanto e dopo avergli rivolto uno sguardo sorridente sono tornati a giocare.

Dalla 26° donazione ci è parso di capire che lo scambio avvenga direttamente con i destinatari, Ed riferisce che non ci sono rischi, ma è davvero così ?

Cosa ne pensate poi del fatto di affidare dei bambini ad una famiglia di componenti dello stesso sesso ?

Certo è anche vero che un padre diciamo “preso in affitto” (anche se si tratta del contrario, poi dipende da come la si vede la storia) potrebbe essere mille volte migliore del vero padre.. ma questo non è il caso..

La foto che vedete su, tratta da Hln.be e Telegraf.nl riprende proprio Ed.. sembra un simpaticone !



lo Staff

Reazioni:

2 commenti esagitati e considerazioni varie:

marcello_casarino ha detto...

urca! 46

Anonimo ha detto...

Sono daccordo che delle persone omosessuali possano avere e crescere un figlio. Ho visto genitori "normali" che non sono degni di crescere un figlio, eppure nessuno va a sindacare in queste famiglie.

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes