♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

1.12.08

la crocifissone un tabù ???!!!


Eh si ..come al solito la Chiesa, con la sua censura bimillenaria, pensa di poter mettere il becco su temi propri della vita dell’uomo!!! Accade a Bolzano dove la direttrice, ormai ex, del museo di Bolzano decide di provocare la critica artistica con un’opera del tedesco Martin Kippenberger. L’opera, raffigurante una rana crocifissa che tiene un uovo con una zampa e con l’altra un boccale di birra, “ha offeso”sensibilmente nel profondo la popolazione altoatesina composta dal 99% di cattolici.
Il caso è arrivato anche all'attenzione dei vertici ecclesiastici : il segretario generale della Cei, mons. Giuseppe Betori, ha parlato di un'opera che «offende il sentimento religioso di gran parte del popolo italiano» e ha detto che «non è possibile che questo episodio passi sotto silenzio». Infatti l’episodio non è passato sotto silenzio, anzi !!!! La direttrice–provocatrice con studi alla Sorbona, esperienze in musei di mezzo mondo, è stata “allontanata” per conti in rosso di 500 mila euro…secondo fonti ufficiose però la scusa appare creata ad hoc proprio perché la colpa reale riguarda la celebre rana incriminata. La chiesa non tollera, infatti, che vengano usate “sue immagini sacre” per altri scopi a Bolzano come a Milano dove la provocatoria campagna pubblicitaria della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, in calendario per il 25 novembre, crea scompiglio all’interno del Palazzo comunale.
La campagna raffigura, anche in questo caso, una crocifissione di una donna semi nuda con una scritta che toglie ogni dubbio : «Chi paga per i peccati dell'uomo?». Campagna pubblicitaria Blasfema??? Forse…. ma anche qui la Chiesa ficca il naso bloccando e congelando tutta la campagna pubblicitaria che avrebbe dovuto campeggiare su oltre cinquecento spazi pubblicitari.
La domanda è “Ma quand’è che la Chiesa si farà gli affaracci suoi????”



give thanx Garofolina (first post)

Reazioni:

9 commenti esagitati e considerazioni varie:

fester ha detto...

la chiesa... che parola terribile

Anonimo ha detto...

è molto figa la rana, i preti non hanno neanche un po' di gusto
g

EL POLA ha detto...

da gianni giovedi' rane e lumache... bella garofolina

VERDIANA ha detto...

MI SEMBRA CHE CI SIANO BEN ALTRI PROBLEMI (VERI) A CUI PENSARE!


brava Garofolina!

Jane Lane ha detto...

Maddddaaaaaiiiiii!!!

lollo ha detto...

ma a che cazzo serve la chiesa!?!?

Don Bafio ha detto...

Brava Garofolina un bel post anticlericale .....i miei preferiti....Vai cosi...in su we trust....

B@rchilson ( Infiltrato Camera*M@n ) ha detto...

HA RAGIONE DON BEFIO... W IL SOLE !!!

garofolina ha detto...

alla fine la campagna pubblicitaria a milano è stata"pubblicizzata"su dei cartoncini....niente cartelloni....chiesa:1 società:0....

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes