♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

4.12.08

in Cina, il trapianto di muso su un cane

Un intervento di chirurgia plastica ricostruttiva ha avuto per paziente il beagle Wing Wen, che ha ricevuto un quarto di muso da un altro cane (nella foto sopra, beagle e donatore). I medici cinesi, della città di Fuzhou, gli hanno impiantato un nuovo orecchio, nuova pelle e ciglia. Il donatore però è morto: un destino segnato prima che iniziasse l’operazione. Dopo questo intervento, i medici sperano di riuscire a diventare un polo di attrazione per gli occidentali che vogliono cambiare i propri connotati. Wing Wen sta bene, anche se il suo aspetto (sotto) mi lascia un po’ perplesso. “E’ il primo intervento del genere su un cane - dicono fieri i dottori - ed è un buon primo passo verso i trapianti di volto umani”.


give thanx Silvietta

Reazioni:

5 commenti esagitati e considerazioni varie:

Anonimo ha detto...

mamma mia ... fa un po' impressione..
ma non ho capito se è un esperimento o se l'intervento era necessario...e il donatore era vivo prima dell'operazione?
...Pollon...

Anonimo ha detto...

i cinesi sono un branco di stronzi, l'hanno ammazzato l'altro cane, intanto a loro non gliene frega un cazzo degli animali
g

Mario ha detto...

che idioti

Anonimo ha detto...

fancuolo sti cinesi ma che cazzo pensano di fare...si ricucissero le loro facce invece di rompere i coglioni ai cani!!!

verdiana ha detto...

poveri cuccioli! i cinesi si meriterebbero lo stesso trattamento

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes