♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

12.11.08

e se l'asfalto mangiasse lo smog..??


Li chiamano MATERIALI ECOATTIVI o più semplicemente SOSTANZE MANGIA SMOG.

Che cosa sono? Pitture, rivestimenti e tipi di asfalto che ossidano e decompongono le sostanze aeree più dannose per l’ambiente e la salute. A base di biossido di titanio, questi materiali sfruttano il principio della FOTOCATALISI, un fenomeno naturale il cui processo fotochimico si avvia grazie all’azione combinata della luce (solare o artificiale) e dell’aria. Le sostanze inquinanti e tossiche vengono trasformate, attraverso il processo della fotocatalisi, in sostanze innocue assolutamente invisibili senza procurare alcun impatto ambientale, come è stato dimostrato dagli studi condotti dal C.N.R., da Legambiente e dai più importanti e titolati certificatori italiani ed internazionali.


Dopo i test condotti dal Ministero dell’Ambiente Cinese sul tunnel Fuxing-East Road di Shangai ( dove i pannelli hanno ridotto dell’80% gli ossidi di carbonio e azoto nell’aria) , la sperimentazione è stata avviata anche in Italia : sono ormai tantissimi i progetti legati a questa nuova tecnologia, tra i più importanti segnaliamo il nuovo Polo Fieristico Rho-Pero di Milano, alcune strutture sanitarie, parcheggi come quello di Famagosta sempre a Milano, interni ed esterni di palazzi, tunnel e diversi tratti stradali ed autostradali.

Secondo la Global Engineering (http://www.globalengineering.info/index.php ), la società italiana che ha brevettato alcuni di questi materiali, ogni chilometro quadrato di asfalto trattato con ecorivestimento consente di abbattere circa 32 tonnellate di inquinanti l’anno : la quantità emessa da 15 mila veicoli !!!

Reazioni:

0 commenti esagitati e considerazioni varie:

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes