♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

1.9.08

(ODE ALLA RIVOLTA) TORNERANNO... QUEI GIORNI TORNERANNO

Erano giorni di ordinaria follia..giorni in cui si amava e si odiava, si combatteva e si moriva in ogni attimo e in ogni luogo...erano giorni nei quali i SANTUARI e i MONASTERI BRUCIAVANO e gli UOMINI di DIO pregavano. GIORNI in cui la RIVOLUZIONE era l'ESSENZA stessa della STORIA, e nell'ARIA la BRACE della NUOVA SPERANZA era un TIZZONE ARDENTE, che INFIAMMAVA L'ANIMO di chi sapeva amare laVITA stessa...Erano GIORNI di SAGGEZZA persa, o forse finalmente RITROVATA.GIORNI in cui i RIBELLI venivano chiamati PAZZI,VISIONARI,LUNATICI e ALLUCINATI....DEMONI tra i DEMONI, SANTI tra i SANTI, in quel PARADISIACO INFERNO, l'ERETICA ERESIA era la NORMALITA?."TUTTO" era tra FUOCO e FIAMME, enei ROGHI,poi, persino qualche MADONNA pareva sorridere agli AUDACI...Erano GIORNI veramente strani...GIORNI in cui "UOMINI", che fin a qualche attiamo prima parean GIGANTI(GOVERNANTI, POLITICI, INDUSTRIALI..SBIRRI e SGHERRI di STATO), ora erano ridotti a MINUSCOLI NANI(IN FUGA)((Nella fuga, iprimi sono sempre questi...i codardi e gli infami che AMMINISTRANO il POTERE di STATO)).Da questo gran macello(BORDELLO)sgorgo' l'illusione dei LIBERI e degli UGUALI...Erano GIORNI in cui si parlava di TUTTO e di NIENTE, di AMORI, di DONNE, di LOTTE e di BOTTE. In questo MARASMA di idee, la MORTE era sempre SOVRANA e gli UOMINI, come DEI, narravano STORIE inaudite(INFINITE) di torrenti di SANGUE riversati in UTOPIE DEVASTANTI....GIORNI ICONOCLASTICI , dove ogni cosa IMPOSSIBILE era POSSIBILE, dove la STORIA si stava EVOLVENDO( SCRIVENDO) e il MONDO fin li' conosciuto stava FRANANDO. In questi FURIBONDI GIORNI il destino era beffardo, il GRANDE GIOCO della VITA e della MORTE inesorabilmente incombeva...Ora, forse, il VIAGGIO verso il NULLA era giunto all'ABISSO...Dopo quei giorni, nulla sarebbe stato piu' come PRIMA...DOPO quei GIORNI le PAROLE,ormai, erano INUTILI..PErche' in quei GIORNI ,le PAROLE,ormai, erano INUTILI...Perche' in quei GIORNI stava sgorgandola RADIOSISSIMA ALBA dell'AZIONE, insieme al SOLE NERO degli ANNI aVENIRE... Erano GIORNI di FRENESIA INAUDITA, neiqualòi bisognava diffondera ad OLTRANZA il POEMA della SOVVERSIONE...
Erano GIORNI COME QUESTI....GIORNI in cui NON c'era il TEMPO per il RIPOSO, perche' era FINALMENTE GIUNTO il TEMPO della LIBERTA'....Ora( la domanda a voi)....TORNARANNO QUEI GIORNI?..TORNERANNO.

P.S. CI SONO MOMENTI(INFINITAMENTE ETERNI) NELLA VITA , NEI QUALI BISOGNA ESSER PIU'( +) FORTI DEGLI EVENTI STESSI...ATTIMI INFINITI DI INFINITA SOLITUDINE E DI IMMENSA SOFFERENZA....E' IMPOSSIBILE TRASMETTERE CERTE SENSAZIONI,BISOGNA VIVERLE, ASSAPORANDONE IN SOLITUDINE L'ACRE PATIMENTO..NON TUTTO CIO' CHE APPARE E'..PERCHE', L'EFFIMERO MONDO DELL'APPARENZA (SPESSO) E' IL MONDO DEGLI STOLTI.

N.B. LA RIVOLUZIONE E' SEMPRE DENTRO DI NOI.


LUPO ( per un Movimento Nuovo)
Reazioni:

4 commenti esagitati e considerazioni varie:

Anonimo ha detto...

grande lupo

Anonimo ha detto...

hasta siempre!

Anonimo ha detto...

Bella lupo!
ogni giorno è una battaglia.. meno tv e più calci in culo!

by l'insonne trisettimanale

lollo ha detto...

calci in culo per tutti

a tutti calci in culo


ben tornati dalle vacanze

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes