♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

17.9.08

licenziato perchè beccato a cuocere un gambero con il defibrillatore

news dell'ultmo minuto

John Jones, (non quello felizzanese, se no avremmo scritto Il Maestro di Arti Parziali) un paramedico che lavora in Inghilterra, è stato recentemente licenziato dal suo lavoro dopo avere messo un gambero sul mento di un uomo in fin di vita in attesa della scossa del defibrillatore e avere detto, scherzando: “Vediamo se riusciamo a cuocere questo gambero”. Dopo che la scossa è stata rilasciata, qualcuno l’ha sentito commentare: “360 joule non bastano a cuocere un gambero”. E come se non bastasse, il suo collega Clive Greedy, è rimasto a guardare sgranocchiando un pezzo di sedano nella cucina del paziente (Greedy sta scontando 6 mesi di sospensione dopo l’incidente). Inutile dire che la defibrillazione non ha funzionato e l’uomo non ha mai più ripreso conoscenza. Tutto questo è agghiacciante.


give thanx TuppeTuppeMariscià
Reazioni:

4 commenti esagitati e considerazioni varie:

mariolino ha detto...

hohohohohh hohoh

ma quello è un genio

peccato che l'hanno beccato!

Anonimo ha detto...

PER CHì NON LO SAPESSE,SUL NOSTRO(FELIZZANESE) J.J.,IL DEFIBBRILLATORE L'HANNO USATO PER ANNì...MA IN TESTA...TUTTO XKè ERA UN POCO ESUBERANTE...
Ps.LA MALASANITà HA ROVINATO UN?ALTRA VìTA...

Carlitos ha detto...

W GIUAN CICULATA!

verdiana ha detto...

i pazienti non si rispettano da vivi...figuriamoci morti

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes