♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

21.4.08

statistiche su alcool e giovani

La notizia non deve stupire o sconvolgere, ma di fatto e’ incredibile: secondo le rilevazioni fatte dall’ISTAT, Istituto di Statistica, nel 2007, il trend di consumo di alcolici sarebbe in aumento per alcune categorie di persone, e nel caso dell’Italia si tratta delle donne che cominciano a fare carriera e che hanno studiato o stanno frequentando l’Universita’.
Ma come e’ possibile che le donne acculturate consumino piu’ alcolici dei colleghi maschi?
A leggere i dati si capisce che in effetti non e’ esattamente cosi’, ma si nota che le giovani donne rampanti, laureate, bevono piu’ delle colleghe meno acculturate, con uno scarto del 30%, in donne tra i 25 ed i 44 anni, forse perche’ imiterebbero il comportamento degli amici uomini.
Il rapporto 2007 dell’Istat, e’ incentrato su “Uso e abuso di alcol in Italia”, ed e’ stato presentato in occasione del convegno su “Alcohol prevention day” organizzato dall’Istituto superiore di sanita’ (ISS).
Secondo questo rapporto in Italia
il consumo di alcolici, anche senza eccessi, comincerebbe a partire dall’eta’ dei 12 anni, dopo di che via via uomini e donne si differenzierebbero, con gli uomini in testa del 34% in piu’, contando quanti consumano alcolici settimanalmente, vedendo che gli uomini hanno un consumo piu’ alto.
Il consumo di alcolici, grazie anche alle abitudini del tempo libero, come aperitivo e uscite serali, e’ piu’ diffuso nelle regioni del Nord-est (73%), in particolare in Veneto (74,9%) e in Trentino Alto-Adige (72,2%).
Tra il 1988, l’anno della passata indagine e il 2007,
sarebbero aumentati i dati relativi al consumo pro-capite di alcolici, e sarebbe scesa l’eta’ in cui gli adolescenti cominciano ad alfabetizzare con birra, vino e affini. In aumento anche il consumo di aperitivi, amari e superalcolici.
In media, fra tutte le fasce di eta’, la piu’ consumata e’ la birra e di seguito il vino, per quantita’ in litri, per avventori invece vino, birra e altro.




give thanx POT&Sandrino

Reazioni:

9 commenti esagitati e considerazioni varie:

Jane Lane ha detto...

Allo o Alla?

marcello_casarino ha detto...

quello nella foto non mi sembra poi cosi' giovane

Anonimo ha detto...

ALOOOOOOOOOOOA.... HIHIHI.... NO DAI MARCELLO!!! è VENUTO MALE IN FOTO...ALLO è UN FIGACCIONE CIAU TUTTTTTTTTIIIIIIII...KISS
e fa la birra buooooooooonaaaaaaa
...Pollon...

verdiana ha detto...

W il vino!!!

small brain ha detto...

dovrebbero bandire gli amari sono troppo chimici

cecca ha detto...

oh mio dio!! sembra o e' spiritato!!!!!!!!HA 1 FACE DA PAURA

EL POLA ha detto...

dipende che amaro bevi..il san simone e' ottimo..e anche il cynar,o se no ti consiglio un radis...a proposito di alcolismo nessuno ha la foto della bacinella di mojito della festa?felizzano paese di alcolizzati..l'ha detto anche il proprietario del jamaica pub

BLOG NEWS ha detto...

Il cervello è dotato della barriera ematoencefalica :
Questa barriera ha anche la funzione di monitorare, nel sistema nervoso centrale, l'immissione dei metaboliti necessari e la rimozione delle sostanze tossiche.
Peccato che si formi completamente intorno ai 16 anni quindi fino a che non si è raggiunta questa età è meglio evitare alcool , droghe , psicofarmaci ( ritalin ) ...

Anonimo ha detto...

ottimo blog news!

grazie della info!

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes