♣ TEMPLATE IN ALLESTIMENTO... stay tuned ♣

15.4.08

gli orsi polari stanno morendo di fame

Gli orsi polari del Mare di Beaufort stanno morendo di fame, nel tentativo di adattarsi ai cambiamenti che il riscaldamento globale sta creando nell'Artico. Lo denuncia il ricercatore canadese Ian Stirling, della Canadian Wildlife Service, istituzione che si occupa delle Riserve naturali canadesi. Alcuni orsi polari sarebbero stati avvistati in aree abitate, molto dimagriti e affamati. E dunque, pericolosi.
In un articolo pubblicato nel numero di marzo di Artico, il giornale dell'istituto dell'Artico del Nordamerica, Stirling ha documentato di aver visto tre orsi polari in fin di vita per fame sul mare di Beaufort. Stirling ha dichiarato inoltre che gli orsi stanno utilizzando misure estreme per sopravvivere. In ben quattro casi sono stati ritrovati orsi uccisi da animali adulti per essere mangiati. In poche parole, episodi di cannibalismo, ha detto il ricercatore, cosa molto rara.
Le foche di solito trovano una casa su grosse lastre di ghiaccio durante la primavera. Ma secondo la ricerca di Stirling, il riscaldamento globale ha reso il ghiaccio piu' sottile, con formazioni ghiacciate dove le foche possono nascondersi. Gli orsi non riescono a prendere con gli artigli queste enormi blocchi di ghiaccio galleggianti. Anche per questo molti orsi si stanno spostando a meridione, come e' successo la scorsa settimana a una madre con due cuccioli, che sono arrivati a Deline, 400 chilometri piu' a sud del loro ambiente naturale. Gli orsi sono stati uccisi dalle giubbe rosse per motivi di sicurezza. Finche' lo stato del ghiaccio continuera' a cambiare, gli orsi polari saranno a rischio di estinzione.




give thanx Silvietta

Reazioni:

3 commenti esagitati e considerazioni varie:

cecca ha detto...

e' tremendo....sigh sigh

verdiana ha detto...

si poveri...

Anonimo ha detto...

gli orsi sono belli.. ma lituania....

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Best WordPress Themes